FUTURE SYSTEMS A ROMA..

Sara’ una piccola mostra……ma credo sia interessante per l’intervento di Amanda Levete………

Se ci andate….fatemi sapere! 🙂

Buon fine settimana a tutti!

p.s.: ho preso la macchina fotografica nuova!!!!!

Filippo

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

30 risposte a FUTURE SYSTEMS A ROMA..

  1. rosy scrive:

    grande barbara!
    e ho detto tutto!

  2. Roberto scrive:

    riflettere?
    innanzitutto complimenti a Barbara!

    http://www.youtube.com/watch?v=jAogBSvaSyU

    poi vorrei che ascoltasse questa intervista ad un grande giornalista siciliano ( morto per mano dei politici corrotti dalla mafia ) che ritengo per certi versi davvero commovente, non dico sconcertante perche’ non ci si puo’ e non ci si deve piu’ sconcertare per certe ovvieta’, bisogna invece farsene una ragione ed agire per contrastare.

    Scusate, so che non e’ il tema di questo blog ma volevo condividere con tutti voi le sensazioni che ho provato.

    un abbraccio.

  3. Roberto scrive:

    dimenticavo….
    volevo precisare che non voglio aprire un dibattito che intaserebbe soltanto il blog, pero’ chiunque voglia replicare puo’ farlo se vuole tramite la mia mail “rogerosa chiocciola infinito punto it”

  4. filippo scrive:

    …grazie…
    …grazie roberto…..continua a condividere queste cose!

    F

  5. anna scrive:

    barabara?! done?!
    CONGRATULATIONS!! :-)))

    xx

  6. davide scrive:

    società/studio da contattare
    Ciao ragazzi,seguo il blog da quest’estate, da quando ho cominciato a considerare Londra come mia prox destinazione.
    Tutto super interessante!
    Settimana prossima saro’ a Londra xuna interview, ma sto cercando di procurarmene delle altre.
    Mi dareste qualche nome?
    Il mio campo è urban design/masterplanning/townplanning.Sono molto interessato e ho una discreta competenza nell’ambito dello sviluppo sostenibile. Mi occupo anche di webdesign.

    Se vi dovesse salte in mente qualcosa…

    spero di beccare qualcuno di voi, io saro’ a Londra da merc7 a sabato10..nov
    ciao!
    dav

  7. lu scrive:

    x barbara
    e vai!!!!!!!!!!!!!!
    a quando i racconti??????????!!!!!!!!!!!!!!!
    bacio
    Lu

  8. Dany scrive:

    x Davide
    Ciao, io ho trovato valanghe di indirizzi sul motore di ricerca del RIBA, è fatto benissimo secondo me perchè puoi scegliere studi a seconda dell’ area di specializzazione, i quartieri della città e diversi altri criteri…Hai già provato là?…io sono quasi disorientata dalla mole di studi che ho trovato 🙂
    Ciao facci sapere….
    Saluto tutti…stanotte parto….brrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

  9. enrica scrive:

    skype goes mobile
    mi è arrivato il cellulare skype…GENIALE

  10. Dany scrive:

    X Lu
    …Lu ma tu come hai trovato la stanza?…da gumtree pesco solo posti modello fight club!!!..da moveflat cercano perlopiù persone stabili, ma io non posso certo firmare un contratto per 6 mesi ora come ora…Chiedo a te perchè, come me, non sei in coppia.. E’ vero anche che 4 stanze viste sono un pò pochine per emettere giudizi, ma cavolo, che impresa…Non dispero però (per ora…)
    Ciao da una cella di un hotel londinese!!! 🙂

  11. lu scrive:

    x dany
    io consiglio
    http://www.moveflat.com/cgi-bin/dbr.asp?n=3233
    è + selettivo e le case sono meglio…
    io su 13 case viste solo 3 erano decenti…e tutte e 3 le ho trovate qui(compresa quella dove vivo)
    in bocca al lupoooo
    lu

  12. Dany scrive:

    X Lu
    …grazie Lu
    Hai confermato una mia VAGA impressione!
    A presto

  13. Marco scrive:

    x Dany: ma sei già a Londra? x Lu:il verdetto?
    Dany,mi son perso dei passaggi,ma dato che è monday morning mi perdonerai…sei già a Londra,con colloqui pronti o meglio?

    x Lu:sei riuscita a dare un occhiata e/o hai gia inoltrato a chi di dovere il materiale che scotta?

  14. Roberto scrive:

    concorsi di architettura
    ciao ragazzi,

    qualcuno mi sa consigliare dei siti web o qualche rivista o qualsiasi cosa sia utile a trovare concorsi di architettura in Gran Bretagna? Non il sito della RIBA please perche’ lo studio dove lavoro per ora non e’ RIBA iscritto….

    un salutone

  15. elisa scrive:

    potete aiutarci..?
    Ciao a tutti io scrivo dall’Italia.Anzi dalla bellissima Toscana che però non da molto spazio a giovani laureati..
    Con il mio ragazzo abbiamo pensato di trasferirci in Inghilterra. Lui è architetto, potete darci alcuni consigli per cercare lavoro come architetto? Non per forza Londra, noi andremo ovunque.
    Grazie Elisa

  16. Vi scrive:

    x Rosy
    Ciao Rosy,
    Seguo da gennaio con entusiasmo il vostro blog, e mi piacerbbe tanto poterti scrivere una mail…
    avrei bisogno di un consiglio, visto che ormai l’idea di espatrio è concreta ma restano alcuni dubbi su londra…chiedo aiuto a te perchè secondo me sei sempre stata relista nel raccontare la vostra esperienza mettendo in evidenza pro e contro…e non spacciando Londra come una buona meta per tutti.
    Grazie1000
    Vi

  17. giorgia scrive:

    qualche suggerimento pllleeeeeaase
    Ho prenotato un volo ryanair: 31 dicembre – 4 gennaio. Capodanno a Londra, ospite di un’amica. Qualche suggerimento circa mostre, eventi, nuove soluzioni retail, ecc. assolutamente da vedere?

    Pensavo “Seduced: Art and Sex from Antiquity to Now”, ma se mi date qualche info più d’architettura … 🙂

    Grazie – anzi thankyou

  18. giorgia scrive:

    qualche suggerimento pllleeeeeaase
    Ho prenotato un volo ryanair: 31 dicembre – 4 gennaio. Capodanno a Londra, ospite di un’amica. Qualche suggerimento circa mostre, eventi, nuove soluzioni retail, ecc. assolutamente da vedere?

    Pensavo “Seduced: Art and Sex from Antiquity to Now”, ma se mi date qualche info più d’architettura … 🙂

    Grazie – anzi thankyou

  19. davide scrive:

    x Dany
    Ciao Dany grazie per l’info…
    a dire il vero di riba l’ho consumato, parlo pero’ di ribappointments, dove trovi le offerte di lavoro..
    sono anche in contatto con l’agenzia e chi lavora li..

    in che sezione trovi le società divise per categorie?

    Sei già a Londra? Come va?Io parto mercoledi e staro’ fino a sabato. Speriamo bene…! Se organizzate qualcosa da fare fammi sapere…
    In bocca al lupo a tutti!

    dav

  20. davide scrive:

    che disordine nel post!
    Ho riletto il post d prima…che casino!
    raga, scusate il disordine sintattico nel messaggio precedente…ma sti giorni sono proprio stanco e preso da 1000cose…

    grazie a tutti per i suggerimenti e le indicazioni che postate qui!
    ciao..!

  21. Dany scrive:

    ecco
    http://www.ribafind.org/start.asp
    Sì sono già qui…va maluccio direi, non riesco a trovare una camera decente!!! E’ scoraggiante andare a vedere robe che costano anche 150P a settimana e vedere schifezze allucinanti…
    Per ora salto da un hotel all’altro e mangio cibo di polistirolo !!!! hi hi hi hi hi!!! 😀
    …Credo sia normale patire tutto ciò all’inizio…spero..
    Ma tu vieni per colloqui o solo per fiutare?
    Ciao

  22. dav scrive:

    x Dany
    Grazie per il link.
    Vengo per colloqui già fissati, in effetti cerco da un po’…
    Staro’ in un ostello di Piccadilly…altro che albergo!Facci l’abitudine al polistirolo, quella è la grande pecca in UK!
    byebye

  23. Mape scrive:

    …abitudine al polistirolo…???
    Forse per un po’ uno ci puo` stare a mangiare tutto questo polistirolo…ma dopo un po`…si sa`…noi italiani ci cag….. il c…. (ops)

    Sia chiaro…non userei mai il blog per farne della pubblicita`…e` solo una dritta..come puo` essere il sito RIBA…o altro…(fate voi…;-)

    http://www.nifeislife.com

    Sono miei carissimi amici Italiani che trattano prodotti esclusivamente italiani…hanno pure la Nutella…le Macine…verdure fresche italiane…mozzarella…salumi…formaggi…bla bla bla…praticamente tutto!

    Ma cabbuo` dippiu`???

  24. Dany scrive:

    ..grazie!!
    ..quando avrò la possibilità di mettere una pentola sul fuoco mi fionderò 🙂
    Bye

  25. Roberto scrive:

    x tutti
    ….e poi il sabato c’e’ il mercato a London Bridge e li c’e’ un negozietto che vende robe italiane buonissime ( c’ho trovato pure il lardo di colonnata che manco a Palermo riuscivo a trovare…. ).

    Poi basta evitare i fastfood ed imparare a cercare. Fuori da Londra ci sono dei pub che fanno cose tipiche buonissime, poi fuori dal centro trovi anche dei ristoranti indiani o tailandesi ottimi ( dove i sapori li senti davvero, mica come la stragrande maggioranza “tutta spezie”…. ).

    Inoltre ci sono moltissimi ristoranti giapponesi per chi ama il pesce crudo! E qualche mese fa sono stato ad una fiera del pesce difronte a London Bridge dove potevi mangiare un infinita’ di crostacei e risotti!!!

    Insomma non oso smentire che in Italia si mangia meglio ma vorrei esortare anche a smettere di pensare per luoghi comuni, altrimenti ci dobbiamo accollare anche il classico “Italia spaghetti mafia e mandolino”, no?

    un abbraccio

  26. Sonia scrive:

    Lavorare a londra
    Ciao ragazzi, leggo da un pò il vostro blog e vi ammiro per il coraggoo che non ho. Io mi strapazzo dieci ore al giorno lavorando in studi italiani che a stento mi remunerano con 500 euro. Ho un’esperienza di tre anni anche con buoni studi, ma non riesco a schiodarmi! L’idea di trasferirmi all’estero è sempre più forte, ma ho un pò di paura. Quindi passo alle domande nella speranza che mi rispondiate…bontà vostra! Innanzitutto come trasferirsi a Londra senza avere nessun lavoro? Investendo del prorpio? Poi, come fate a trovare dei lavori a Londra?Dalle mie parti se non sei “parentedi…amico di” non ti si fila nessuno.
    Spero di essere stata breve e vi adorerò se mi risponderete!

  27. rosy scrive:

    XTUTTI QUELLI CHE CERCANO ALVORO A LONDRA
    guardatevi i post di novembre-gennaio scorso, c’è scritto tutto. mi spiace ma non possiamo ripetere le stesse cose per ognuno di voi…

  28. Dany scrive:

    … 😛 ……
    Bene bene, vedo che stanno uscendo i posti dove si spaccia pecorino e sopressata eh!!??…Io cerco di mangiare meglio che posso, ma non è facile quando avevi un certo “tenore di vita”…le castagne arrostite, la mozzarella calda…, il pane croccante, il prosciutto 36 mesi…eeeeeeeeee!!!!Poi cmq è penalizzante il fatto di stare accampata in hotel 🙁
    X Roberto: guarda che io sono una gourmet eh!!Adoro mangiare e cucinare e non metto mai piede in un fast food nemmeno sotto minaccia, è solo che penso che sia un’impresa ardua qui proprio perchè devi “scovare”…posticini in mezzo a zio MC, zio KFC, zio Burgy ecc ecc…
    🙂

  29. riccardo scrive:

    ingredients
    per i west enders c’è Partridges a Chelsea (è un supermercato)…dove c’è di tutto di più…dalle macine alla nutella al caffè al prosciutto 36 mesi.
    district line fermata sloane square…altrimenti borough market, broadway market al sabato…eccellenti le verdure e il pane appena sfornato…nonchè le norcinerie direttamente dall’umbria…

  30. Dany scrive:

    internet???
    …..Ragazzi devo chiedervi un consiglio…:domani devo vedere una stanza in un new development (arredo nuovo, parquet per terra..madonnina mia aiutami tu….)ma senza internet….che per me è vitale direi(spedisci curriculum, procaccia indirizzi ecc….). C’è una tariffa per cellulare o qualcos’altro che posso fare…considerato che è una sistemazione temporanea per un mese??Oddio che strazio ste camere….
    Ciao 🙂
    ps:BELLA Riccardooooooooooooooo 🙂 Dai ragà sfagiolate tutti gli indirizzi!(stiamo a fà i “brucculini” proprio però!!)