solidarieta’ per Saviano

Una firma di solidarieta’ per Roberto Saviano.

QUI.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

27 risposte a solidarieta’ per Saviano

  1. Daniela V. scrive:

    x Roberta
    Ciao, leggo solo oggi il tuo messaggio.. la Daniela, infatti, dopo il tuo messaggio non sono io ma un’altra.
    Per distinguermi ora scriverò anche l’iniziale del mio secondo nome.
    Se ti fai dare da Rosy e Filippo il mio indirizzo email, appena sono a casa, ti mando i link.

  2. Daniela V. scrive:

    x BA
    la penso come te.. mi trovo nella stessa situazione.. è possibile che sia così difficile trovare la propria collocazione nel mondo, nella vita lavorativa… uno degli articoli della costituzione italiana dice, che l’Italia è una repubblica democratica basata sul lavoro.. tra l’altro continua con parole eloquenti relative ai stipendi.. ma ora non la ricordo.. che beffa…

  3. Daniela V. scrive:

    X Filippo ospite
    ma non puoi inventarlo un indirizzo? tanto cmq se dovessi sostenere il colloquio, dovrai sempre trovare un modo per spiegare che non devono recapitarti l’esito all’indirizzo del cv ma su altro cv… boh…
    qualcuno ha notizie sull’australia?
    e sulla cina?

  4. Daniela V. scrive:

    x tutti…
    scusate il mio sfogo.. oggi mi trovo in una facoltà di architettura di una città del centro italia… ed ho sentito quasi tutto il giorno il discorso di tanti studenti che sembrano appartenere ad una dimensione fuori dal tempo: come fare sostenere quell’esame, per finire prima, ecc. ecc.
    Ma perchè permettiamo che altre persone si rovinino la vita? perchè permettiamo che proprio la facoltà di architettura sia uno strumento per le università per fare soldi? (alla fine di questo si tratta) perchè non facciamo in modo da salvare tante altre giovani vite e magari anche le nostre che ci troviamo su un mercato sempre più difficile?

    qualche settimana fa ho scoperto che coloro che si laureano in dietistica – laurea triennale dell’area delle scienze infermieristiche – non solo si presentano al grande pubblico come dottori, che per chi ha a che fare con la salute, lascia erroneamente confondere con uno che abbia sgobbato per sei o più anni, ma si prendono anche delle parcelle per visita pari a quelle di un medico.. nel paesino dove si trovano alcuni miei amici, e non è un paesino ricco!, sono arrivati a chiedere tranquillamente quasi 200 euro… e noi? creatori di ambienti umani, medici di retaggi architettonici del passato, altruisti votati a migliorare la vita altrui, facciamo la fame e non siamo rispettati…

  5. Roberta scrive:

    x Daniela V. _ link Svizzera
    Ciao a tutti.
    Daniela V. la mail a cui inviare
    i link relativi alla Svizzera per invio CV è:
    arch.rb@gmail.com
    Grazie anticipatamente.

  6. gianpiero scrive:

    per roberta e daniela V.
    Ragazze cortesemente potreste
    farmi avere anche a me questi link
    relativi alla svizzera?la mail e`
    gianpi.g(at)tiscali.it

    grazie e a prestissimo!
    gianpiero

  7. B. scrive:

    La svizzera
    Scusatemi se mi intrometto…volevo solo dire a tutti quelli che stanno pensando di fare rotta verso la svizzera di stare attenti perchè da quello che ho sentito in giro non è un buon periodo per la ricerca di lavoro! Il mercato immobiliare non gode di piena salute 🙂 magari trovate lavoro e poi tra qualche mese siete di nuovo a piedi…
    B.

  8. Daniela V. scrive:

    svizzera
    Ragazzi, scusatemi, vi invio intanto direttamente qui uno dei link che ho usato. Poi se riesco a trovarne vi invio gli altri.
    Però vi ripeto:
    due anni fa inviai diversi cv in svizzera e nel giro di una settimana mi chiamarono diversi al colloquio (però io stupida feci un’altra scelta).
    Ora ne ho inviati una 40ina e mi hanno risposto tutti negativamente. In pratica mi hanno scritto sovente che hanno ricevuto tante candidature ed alla fine si sono decisi per altro.
    Se il mercato è inflazionato, prendono sempre per prima o in residenti o chi nel paese già vi ha lavorato o studiato (lo sapete come è il nostro lavoro…), poi monti si stanno orientando sugli studenti, dove i governi di alcuni paesi elargiscono delle agevolazioni in termini di tasse risparmiate.. cosa dire.. si potrebbe pensare di reiscriversi all’università, ma come stanno le cose nemmeno la Svizzera mi sembra navigare in un buon periodo. Certo se uno trova lavoro lì, almeno gli stipendi sono piuttosto alti, più che in Inghilterra.

  9. Roberto scrive:

    appartamento economico
    Ciao ragazzi,

    un mio conoscente è appena arrivato a Londra e avrebbe bisogno di un alloggio economico per il primo periodo di ambientamento. Qualcuno di voi sa darmi qualche dritta? Qualche indirizzo? O magari ha addirittura una stanza da subaffitare magari…?

  10. Maddalena scrive:

    stanza per l’amico di Roberto
    Io ho una stanza!
    Dal 2 al 20 novembre a casa mia a Earl’s Court!
    Se ti interessa chiedi pure il mio numero a Rosy&Filippo e ti do tutte le informazioni

    ciao

    Madda

  11. Roberto scrive:

    x Madda
    grazie mille, domani contatterò il mio amico e ti faccio sapere al più presto possibile.

    Buon Weekend!

  12. Roberto scrive:

    x Madda
    grazie mille, domani contatterò il mio amico e ti faccio sapere al più presto possibile.

    Buon Weekend!

  13. rosy scrive:

    MESSAGGIO IMPORTANTE PER I LONDONERS DELL’OVEST
    ragazzi sto cercando un appartamento per i mei genitori che verranno a trovarmi dal 20 dicembre al 3 gennaio, possibilmente in zone ovest, perche’ e’ la prima volta che vengono quindi non vorrei che stessero proprio dall’altra parte di londra. mi rivolgo a coloro che torneranno a casa per le vacanze natalizie. se qualcuno di voi fosse interessato ad affittare il proprio appartamento ( anche se non proprio dal 20 va bene anche da qualche giorno dopo ) mi mandi un mess sul blog perfavore. un grazie anticipato a tutti!

  14. Lucia scrive:

    x Rosy
    non so se ti puo’ essere d’aiuto ma dai un occhio a questo link : http://www.oxbridge-apartments.com/rates.html io ci sono stata 1 settimana l’anno scorso quando son venuta qui in esplorazione. Il rapporto prezzo/area e’ ottimo, e’ nel cuore di Kensington..il nostro appartamento non era propio curatissimo, ma se fossi in te, magari puoi andare li’ e dare un occhio, penso ne abbiano di tipi diversi.. a conti fatti era stata una buona scelta, poi dipende…

  15. Letizia scrive:

    Ciao da Letizia…AIUTO!
    Ciao ragazzi,
    è un pò che vi seguo dall’Italia, talmente tanto che sono a Londra da 2 gg, che impatto!!! Bella!!! E’ vero che è poco che sono qua ma mi sta prendendo un pò male per la casa, ho guardato Gumtree e anche italiansoflondon , mando mail ma non mi risponde nessuno….Voi sapete se qualcuno cerca coinquilina in gambissima Zona 1-2? Poi l’aaltra domanda è avreste voglia di incontrarci per un caffè? Io vi conosco tramite Blog e mi farebbe piacere concretizzarvi….
    Letizia

  16. Maddalena scrive:

    letizia
    Ciao Letizia,
    io ho sempre la famosa stanza libera a casa mia ma sarebbe dal 2 al 20 novembre.. perche’ poi lascio la casa..
    fammi sapere se ti interessa!
    La mia mail la puoi chiedere a Rosy e Filippo
    ciao
    Maddalena

  17. Letizia scrive:

    Per Rosy e Filippo
    Ciao Rosy e Filippo,
    potreste darmi la mail di Maddalena così mi posso mettere in contatto per la stanza?
    Grazie mille.
    Letizia

  18. diego scrive:

    Ciao Rosy, da quanto tempo nn passavo di qui. Ho appena letto il tuo ultimo intervento e condivido in pieno la tua analisi. Ho sempre avuto una passione per la progettazione e sono qui a fare il cad monkey, meno pensi , piu produci , piu li vai bene. Ci sono da piu di un anno nello stesso studio, mi chiedo se sia il caso di cambiare, ma poi penso che altrove sarebbe lo stesso. Ho sempre pensato che l’architettura è un hobby , per alcuni remunerativo per altri solo una passione, è quando diventa lavoro perchè devi campare che non è piu architettura. E poi con la crisi tutti ci pensano due volte adesso prima di cambiare, e li studi di assumere. Non so quanto l’ho mai vissuta Londra, se fossi in qualsiasi parte del mondo forse sarebbe lo stesso per me, non riesco ad essere parte di questa città, o legarmi a qualcuno o qualcosa. C’è sempre un distacco che a volte non capisco nemmeno io. Quello che so è che nn faccio l’architetto, non penso, ma produco disegni e archivio files. Non è che mi aspettassi di godere di piu considerazione, infondo nn sono inglese, e ci sto da poco piu di un anno, ma quello che mi tormena a volte è: “farò un giorno l’architetto ? “

  19. marco scrive:

    ti capisco Diego
    Io non sono ancora a Londra, sto facendo di tutto per venirci, nonostante sappia già comè il clima. Io il cad monkey lo faccio qui in italia, non in uno studio ma in un’azienda di arredamento. Che è peggio. Il concetto è lo stesso: più produci più loro sono contenti. Ma non si tratta di architettura..quindi il condimento è ancora più frustrante. E’ tutto relativo: per te è frustrante fare il caddista in uno studio, ma per me sarebbe già un passo in avanti; per me è frustrante la mia situazione attuale, ma sicuramente farebbe gola a chi, architetto, guida il taxi non potendosi permettere altro.
    Non ti scoraggiare: ho parlato con molti che son lì da anni, e tutti mi ripetono che prima o poi in uno studio che progetta ci si “intrufola”. Non bisogna demoralizzarsi.
    Resisti..spero davvero di conoscerti un giorno..

  20. diego scrive:

    vi confermo che non e’ un buon periodo per venire a Londra adesso. So che in piu’ di qualche studio hanno ridotto il personale. Il settore piu colpito e’ quello del residenziale, quindi vi consiglio di pensarci due volte prima di venire, a meno che non avete gia qualcosa di sicuro

  21. massimo scrive:

    arrivare a londra
    Ciao Rosy, ciao Filippo,
    il problema per me è trovare il modo di arrivare a Londra. A chi inviare i CV! Sono un urbanista e lavoro … in 1000 posti diversi. Vorrei però tornare in UK (ci sono stato un anno, tempo fa) ma non so a chi rivolgermi.
    Se potete aiutarmi, Vi ringrazierei molto.

  22. marco scrive:

    risposte da studi..
    ..per chi,come me,cerca d’andare a londra, queste le risposte standard:

    Thanks for the CV, however currently we aren’t looking to employ any architects.

    Further, if I can give you a small piece of advice, I would suggest you consider staying in your current job for a little while longer (having a permanent contract is a very valuable thing at the moment). Although I admire the desire to broaden your experience, the construction industry and consequently architectural practice in London/UK is currently facing a very difficult time; jobs are very hard to come by and many offices are reducing their staff by 20% or more.

    Good luck.

  23. Daniela scrive:

    vero
    Sottoscrivo quanto postato da Marco anche se con qualche piccola differenza.

  24. Alan scrive:

    Ciao Filippo
    Ciao,ho letto il blog di MIND THE GAP scritto da te, Filippo.Ero di passaggio su google e per caso ho visto questo blog,ci sono entrato ed ho letto un po’.Anche io vorrei trasferirmi a Londra a luglio 2009(ho anche parenti con casa lì),ma il motivo principale di questa mia email,è per dirti che non dovevi fare l’architetto e graphic designer,ma lo scrittore!Perchè mi ha affascinato il tuo modo di scrivere,rendi molto l’idea,mi piacciono i tuoi gusti e condivido buona parte delle tue idee.In poche parole volevo farti i complimenti per questo blog! 😀 Ciao!

  25. Salvatore D'Agostino scrive:

    Inchiesta architetti migranti
    Rosy e Filippo,
    sul mio blog ho iniziato un’inchiesta sugli architetti migranti, mi piacerebbe avere un tuo parere.
    A presto Salvatore D’Agostino:

    http://wilfingarchitettura.blogspot.com/2008/11/0001-fuga-di-cervelli-un-problema-o-una.html

  26. Daniela V. scrive:

    casa
    Scusate Rosy e Filippo se approfitto del vostro blog. C’è un amico di un’amica che affitta un appartamento a South Kensington a partire da gennaio. Una doppia ampia ed una doppia/singola. C’è qualcuno che potrebbe essere interessato?
    Chiedete la mia email a Rosy e Filippo.