una domenica di gennaio a londra…

una domenica di gennaio a londra…

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a una domenica di gennaio a londra…

  1. cristina scrive:

    grazie per queste parole
    seguivo Ian Caplicky dai tempi dell’universita’ e ho avuto la fortuna di assistitere ad una sua lecture 5 anni fa. L’ho sempre considerato un genio, uno che vedeva davvero oltre, dove molti ancora non avevano il coraggio di arrivare. Filippo credo che tu sia stato davvero fortunato a lavorare a fianco di un architetto del suo livello. Grazie ragazzi per questi ricordi sentiti. Dalle vostre parole emerge proprio come me lo ero sempre immaginato. Peccato che se ne sia andato.
    Ciao!

  2. Manuela scrive:

    lavoro a londra…
    Ciao, mi chiamo Manuela, vivo a Sassari in Sardegna, ho 25 anni e mi sono laureata da quasi due anni in urbanistica, purtroppo le opportunità di lavoro qui son poche e molto sottopagate…per farvi un esempio collaboro con la Provincia di Sassari per il Piano Provinciale e recepisco uno stipendio ridicolo! circa 400 euro lorde al mese…
    ho molta buona volontà e tanta voglia di imparare e credo che londra potrebbe darmi tanto in questo senso…
    vi scrivo per chiedervi se potete aiutarmi a trovare un lavoro inerente al mio campo…che è un pò anche il vostro…anche se non è nell’immediato non c è problema…così nel frattempo studio un pò di inglese..che male non fa!
    p.s. posso chiedervi di rispondermi privatamente e non sul blog?

    Grazie,
    Saluti

    Manuela

  3. Ju scrive:

    x Manuela
    ..Presupponendo che rosy e filippo siano quite busy… e che per riuscire a lavorare ci voglia 1 pò tanta iniziativa e autopromozione e inventiva e bla bla bla..
    Ciao Manuela vivo a Cagliari e so tanto quanto te quanto sia dura la vita lavorativa…perchè inesistente o quasi..in sardegna. Ad aver quel tanto fisso per una collaborazione sei,nella totale disgrazia,fortunata!
    Ti dò qualche step che potrebbe esserti d’aiuto.. fai un cv convincente,senza fronzoli,elencando esattamente le tue qualifiche e i tuoi lavori passati,istruzione, scrivendo all’inizio 4 righe 4 di profilo,sulle tue principali attinenze.
    mandalo.mandalo mandalo e mandalo ancora.
    A chi?
    Vai su google, inserisci Architectural practice london, Urban works ( e leggi i nomi dei progettisti ), Architectural vacancies.. e manda il tuo cv conpresentazione anche alle numerosissime agenzie. Il lavoro l’ho trovato così a londra,avendo però iniziato a mandare cv da mesi prima. Non t scoraggiare se non ti rispondono,oltre ad esser 1 normale prassi considera che adesso aLOndra è difficile già tenerselo il lavoro!
    un consiglio da sarda a sarda…
    Impara per prima cosa a saperti arrangiare e a dimostrare un minimo di autonomia senza avere la pappa pronta…
    Datti da fare,altrimenti non ti terranno neppure in amministrazione a Sassari..
    in bocca al lupo

  4. Salvatore D'Agostino scrive:

    Citazione su Wilfing Architettura
    Filippo,
    ho apprezzato il tuo ricordo di Jan Kaplicky ed ho inserito il link nel mio BLOG READER —-> http://wilfingarchitettura.blogspot.com/2009/02/0002-blog-reader-notizie-sullo-stato.html
    Saluti,
    Salvatore D’Agostino