Archivi del mese: settembre 2010

Numeri, vizi e virtù

In un paese dove il complesso di inferiorità è un culto, così come i suoi deliri nazionalistici (“ciò che è portoghese, è buono!!!” gridano gli slogan), quello che non manca sono gli episodi da raccontare. L’assenza sta nella voglia e … [continua]

Lascia un commento

Quando la Repubblica è un optional

« Caro Connazionale, l’IIC, l’Istituto Italiano di Cultura di Lisbona, su richiesta dell’Ambasciata d’Italia sta cercando di fare un “censimento” degli artisti italiani nelle arti plastiche (pittura, scultura, fotografia ed altro) residenti in Portogallo. Se ne conoscete qualcuno vi prego … [continua]

Lascia un commento