Archivi del mese: maggio 2011

studiare in Portogallo (parte 2)

Gli studenti portoghesi, indossato il loro bel Traje, sono anche dei gran festaioli, coristi e suonatori. Alle volte, usano anche ripiegare il loro mantello, bello diritto,… magari in occasione di una simpatica serenata, se devono suonare la chitarra o se, … [continua]

Lascia un commento

studiare in Portogallo (parte 1, corretta)

Quanti studenti, in Italia, prendono parte alla Goliardia? Nella città dove abito ce n’è qualcuno. Ma nell’altra, di città, quella dove ho studiato Architettura, non ne ho trovato NESSUNO. Cosa rara, la Goliardia. Al contrario, il “movimento” studentesco portoghese, portoghese … [continua]

Lascia un commento

“O” di Souto

Lo chiamai amorevolmente o pançudo (il panzone). Ma la realtà è che il tuttotondo portoghesone, bello paffuto, barbuto e sopraccigliuto, è il nuovo premio Pritzer dell’Architettura. Altro che ciance. Architettura con la A, mi raccomando. L’amico di Siza, il “fu … [continua]

Lascia un commento