Archivi categoria: Senza categoria

Meno di un mese a Natale, tre fatti e una considerazione finale.

Sono andato a vedere il film The Grinch, rigorosamente in portoghese. Erano le 5 e mezza di pomeriggio, le 5 e mezza di domenica pomeriggio e credevo di aver scelto proprio un gran bell’orario. Perché “rigorosamente”? Be’ ne parleremo più … [continua]

Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

61

Ed intanto, ieri notte, zitti zitti, “tomo tomo, cacchio cacchio”, in zona Martim Moniz, hanno fatto capolino alcune persone sospette. Degli individui corpulenti, quindi qualcosa o qualcuno che non aveva nulla a che spartire con i piccoli aiutanti di Babbo … [continua]

Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

alzarsi dal tavolo e andare via

L’altro giorno parlavo con un architetto che lavora nel Comune di una piccola cittadina. Una roba distante circa 20km da Lisbona. Ad un certo punto, ho avuto voglia di fingere un malore. Non c’è nulla da fare. Se dici che … [continua]

Lascia un commento

nebbie in Val Lisboa

…e tutte le feste porta via. Con i tempi che corrono, a qualcuno potrebbe sembrare un po’ inopportuno, il lasciarsi andare, a malincuore, a melanconiche considerazioni sull’ultima festività (natalizia). Siamo ospiti di un’Epifania dai toni dimessi. E malvolentieri. Quando ero … [continua]

Lascia un commento

Punto sulla situazione natalizia

Pungente? Il freddo di alcune città italiane è un qualcosa di diverso. È un’asfissia gelata. Il ghiaccio penetra in profondità senza incontrare “ostacoli”, …degni di questo nome. Inevitabilmente anche l’anima viene toccata. Conviviamo con questa malinconia invernale, riassaporando il calore … [continua]

Lascia un commento

RENZIATE

Le (volutamente) poco celate simpatie della stampa portoghese per il nostro Renzi, hanno generato mostri sciocchi. Con la vittoria dei NO, dicevano, sarebbe stata messa in discussione la permanenza dell’Italia nell’Europa stellata. Bene. A poche ore dallo spoglio, rancorosi, ci … [continua]

Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Brevi considerazioni tristi ed un lieto fine

È dalla fine di ottobre che si sono viste le prime luminarie, ma la gente ha così tanto da fare da non avere il tempo materiale per pensare al Natale. Quali sono gli impegni improrogabili che assillano le persone? Nulla … [continua]

Lascia un commento

Notizie da entrambi i fronti

Siamo tutti Bukowski! Macché. Quell’uomo ha sofferto un sacco. E poi sapeva anche bere. Rendiamoci conto che gli atteggiamenti, gli stili di vita, i modi di parlare e di scrivere che tanto ci hanno affascinato in certi personaggi…non sono alla … [continua]

Lascia un commento

Se questa non è ironia

Un tour architettonico per il Portogallo vuol dire, fondamentalmente, intraprendere un cammino tra le opere di Álvaro Siza e Souto (de) Moura, senza però dimenticare gli altri discepoli più o meno riconosciuti e riconoscenti. Questo, ovviamente, se si parla di … [continua]

Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Sul finire

Sono ormai alle spalle le tanto discusse feste del 25 aprile e del 1º maggio. Anche gli studenti all’ultimo anno di università hanno già terminato da un pezzo le loro baldorie (in Portogallo festeggiano sempre prima della fine dell’A.A.) e … [continua]

Contrassegnato , | Lascia un commento