sabato abbiamo festeggiato il compleanno 

sabato abbiamo festeggiato il compleanno a casa di un amica: una villa con piscina nei vigneti…

ma la giornata era cominciata strana: alla fnac, prima ho dimenticato la carta-socio e poi, davanti alla banca, mi sono accorto di aver lasciato anche il portafoglio…che figura da babbazzo!

nanna in macchina, fino a quando mi hanno svegliato perché cantavano a squarcia gola…giusto il tempo di capire da che parte siamo girati e via…dritti dritti in piscina!

Splash!

già nel pomeriggio si comincia a bere: sangria.

tra un bagno e l’altro si è giocato a petanque: abbiamo fatto un torneo, che aveva come premio 6 bottiglie di vino offerte dal papà dell’amica…ma non l’’abbiamo finito, lo scazzo ha preso il sopravvento.

e fino a cena abbiamo alternato le bocce e la piscina!

cena a buffet: mamma mia c’era un quintale di roba…fino a due dolci buonissimi.

subito dopo cena comincia la guerra: buttare la gente in piscina…beh, modestamente sono l’unico che si è salvato!

ne abbiamo visti di tutti i colori: da chi aveva il telefonino in tasca ed ora è da buttare via, alla padrona di casa (che ha passato circa 1 minuto a parlare sul bordo della piscina, finché qualcuno…).

la notte è stata dura, un tipo ha russato tutta la notte, ad un tratto mi sono svegliato e gli ho quasi tirato un calcio nel sedere per farlo smettere.

sabato la coinquilina italiana partirà e oggi arriva mia mamma, accompaganta da un mio amico, è finita, l’avventura è finita, o quasi!

ieri sera c’è stata la festa della musica: festa nazionale, ogni città ha un casino di concerti, c’è gente per strada, una vera festa, inventata da jack lang, quando era ministro per la cultura…(domani vi metto qualche foto)

tra un’oretta devo “difendere” la tesina…vi faccio sapere…

è andata benissimo…la tesina gli è piaciuta, certo l’anno criticata, pero’ super…

tra poco arriva mia mamma….

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a sabato abbiamo festeggiato il compleanno 

  1. luca scrive:

    rieccomi^__^
    caspita mi perdo il tuo blog per qualche giorno e tu sei già in procinto di fare le valigie per tornartene a casa????
    mamma mia……il tempo è sicuramente volato per te….ma anche qua i giorni sembrano quasi sfuggirmi talmente van veloci!!!
    gran parte di tutto questo è dovuto al nuovo lavoro, che si ,piace ed emoziona, ma quanta fatica costa??!!!
    cmq sono contento di leggere tutte queste novità che ti sono successe…..non hai idea che volgia di vacanza mi hai fatto venire!!!!
    ora scappo….. mi preparo che esco a cena!!!!!
    buona settimana e un abbraccio
    Luca