non si vende più

estacion de Atocha, opera di Rafael Moneo

passerò il finesettimana a Madrid. per la prima volta in quasi 6 anni decido di dedicarmi alla capitale!


non si vende più in Italia?

mi piace il blog esplosivo, ma non con “el mal rollo”.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a non si vende più

  1. giulia scrive:

    aiutoooooooo!!!!!
    Ciao Giordana, sono una ragazza di 24 anni che non trova tregua,sono tornata da poco da Londra,dove ho trascorso un periodo importante legato alla mia individualita’,ma quando sono rientrata in Italia per riprendere gli studi alla facolta’ di lingue ,mi sono resa conto che qualche meccanismo dentro di me si era rotto o forse aggiustato???’!!!!!!ho cominciato ad avvertire la pesantezza della burocrazia,e l’estrema difficolta’ nel riuscire a legare il mondo del lavoro con quello dello studio..tra le mie mille fantasie,ovviamente c’è sempre stata la Spagna,la domanda che volevo porti è se è conveniente venire a studiare la’ voglio dire mi si presenterebbero molti problemi nel momento in cui decidessi d’iscrivermi all’universita’?e sopratutto,tu sai a quale ente potrei rivolgermi? ho sempre vissuto fidandomi delle mie sensazioni e sento che potrei essere in grado di a ffrontare questo percorso…grazie mille,perdona la mia sottile malinconia.giulia

  2. stefano scrive:

    Mondo
    Carissima Giordana, posso tranquillamente ammettere che qualche “parola brutta” la posso avere detta, pensando che ci stava bene.
    Sinceramente il livello dei commenti e dei discorsi che fai comunque nn mi sembra di questo livello cosi evoluto…..qui per tre frasette ci stiamo piccando come i bambini di 14 anni.
    ALICE volevi un aiuto per andare in Spagna?
    http://www.infojobs.net Ci sono molte offerte di lavoro anche per Architetti, e controlla bene scoprirai che quello che ti ho detto per i stipendi li è vero.
    Inizia a mandare curriculum e se ti va bene un qualsiasi colloquio per Barcellona o Siviglia o Valencia o Alicante Io ti posso aiutare molto facilmente. Per il resto in bocca al lupo.
    VAL o GIORDANA ti invito cortesemente ad essere più gentile e disponibile con i tuoi lettori, in questo periodo mi sembri molto nervosa, bastano due paroline che impunisci le persone,
    un cuore napoletano nn è così
    Ciao Stefano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *