Mi sa che

che

Luna piena a Barcellona, qualche sera fa. Carlos è uno dei pochi catalani interessanti, libero, ancora in giro. Il mio cuore è già distratto da altro, quindi per info contattare con questo blog.

Carlitos que guapos verdad?


mi sa oggi mi libero delle lettere di presentazione da mandare agli studi di architettura da intervistare. Nel pomeriggio il presidente dell’ente che patrocina il progetto, le visionerà e se San Gennaro esiste me le firma e si mandano in giro per il mondo. Dopodichè io avrò riacquistato la mia libertà e mi farò qualche bagno di giorno, senza dover stare necessariamente appiccicata a i miei due computer.

I paesi in cui intervisterò gli architetti sui temi principali dell’architettura no global sono Giappone, China, Vietnam, Australia, New Zeland, Chile, Argentina, Uruguay, Messico, Perù.

Paesi esenti dalle interviste e nei quali passserò da una piscina piena di petali di rose balinesi ai massaggi thai, dalle immersioni a Bora Bora ai balli cubani sono: Indonesia, Thailandia, Cambogia, Laos, Polinesia, Cuba.

sono le 8.08 e già sto lavorando da 2 ore.

L’estate sembra finalmente arrivata, dopo un mese di agosto fresco e piovoso, da qualche giorno si muore letteralmente di caldo.

Everything Counts Depeche Mode musica

ps: non vedo l’ora di andare a Napoli, mercoledì.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Mi sa che

  1. giordana scrive:

    cantieri
    avevo un validissimo braccio destro che mi adorava pur essendo io il suo capo, e di cui mi fidavo tantissimo. a volte mandavo lui. e poi quando un cantiere sta terminando, due stanno iniziando e 4 sono a metà, un certo equilibrio riesci a creartelo. dai per scontato che tra natale capodanno ci si vede in Australia. per il capodanno sono a Sydney!!!Ci tengo a te Pietro, sei uno dei lettori più vecchi e fedeli!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *