Titolo Follia Autore McGrath

follia Titolo Follia
Autore McGrath Patrick
Prezzo € 16,50
Dati 1998, 294 p.
Traduttore Codignola M.
Editore Adelphi

ho appena finito di leggere l’allucinante libro ” follia”, regalatomi dalla ragazza di un mio amico, che non mi conosce molto bene, e dunque non conosce i miei gusti riguardo alla lettura, ma devo dire che è un libro interessante che si legge rapidamente. Effettivamente, come dicono alcuni lettoeri di ISB, dopo averlo finito, rimani un pò male , e vorresti leggere altre 1000 pagine con lo stesso ritmo.

DESCRIZIONE

Una grande storia di amore e morte e della perversione dell’occhio clinico che la osserva. Dall’interno di un tetro manicomio criminale vittoriano uno psichiatra comincia a esporre il caso clinico più perturbante della sua carriera: la passione tra Stella Raphael, moglie di un altro psichiatra, e Edgar Stark, artista detenuto per uxoricidio. Alla fine del libro ci si troverà a decidere se la “follia” che percorre il libro è solo nell’amour fou vissuto dai protagonisti o anche nell’occhio clinico che ce lo racconta.

BY LIBRERIA UNIVERSITARIA

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Titolo Follia Autore McGrath

  1. val scrive:

    aguacate mon amour
    nada…solo che il guacamole e’ davvero stra super bueno l’ho scoperto qui..da brava ignorantona della cocina hispana criolla;

    e…

    senza spezie e affini…solo la polpa bien machacada…e’ fenomenale come mascarilla para una piel suavita como nunca:)
    besitos!

  2. angela scrive:

    libri
    giordana ti consiglio un libro “capolavoro” .Wilbuir Smith..il canto dell’elefante. Bello davvero

  3. giordana scrive:

    il canto dell elefante
    grazie angela, il 19 maggio sono a NAPOLI x abbracci familiari e spero di passare da feltrinelli. ci sono altri consigli? che avete letto di interessante ultimamente?
    angela dove e ambientato il libro?
    baci

  4. dd scrive:

    consiglio!!
    1) “Elogio alla follia”, Erasmo da Rotterdam;

    2) La mostra monografica – che si svolge nell’ambito delle celebrazioni del cinquantenario dell’apertura al pubblico del Museo di Capodimonte, Ulteriori informazioni sul sito del Museo di Capodimonte.

    entrambi spaventosi!!!!

  5. Elena scrive:

    libri
    Ho letto qualche tempo fa “follia”, devo dire che ti lascia senza fiato, (forse perchè il genere psicologia mi piace), se non sbaglio devono aver fatto anche il film!
    MI piace leggere un pò di tutto, posso consigliarti, “11 minuti” di coelho, “seta” di Baricco, “la musica del silenzio” (molto utopico, ma ti fa sperare in un mondo migliore). Non sono molto impegnativi, giusto per staccare la spina.
    Ora sto leggendo un libro che hai consigliato tempo fa: l’ombra del vento ed ho nel cassetto cent’anni di solitudine.

  6. Elena scrive:

    dimenticavo
    Da vera maleducata ho dimenticato di salutare.
    Ciao a tutti

  7. daniele scrive:

    un consiglio
    Ciao Giordana,
    ti scrivo per chiederti un consiglio. Ho intenzione di trasferirmi in Spagna. Non so bene dove. Ma come neoarchitetto so in quali studi vorrei continuare la mia formazione. Parto da zero. Non conosco bene lo spagnolo, non ho vissuto un’esperienza all’estero come erasmus o affini. Tanti viaggi, però. E un entusiasmo alle stelle. Vorrei chiederti quale la modalità migliore per cercare lavoro in spagna o in particolare se c’è una formula “tipo” per il curriculum vitae. Speo tu abbia tempo per rispondermi. Hasta siempre!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *