VENDOLA FOR PRESIDENT

Ieri sono andata a comprare delle piantine colorate, tra cui anche piante di tulipani, da un contadino che coltiva le terre non distante da casa. Ho decorato il balcone e adesso é pieno di colore ma la primavera tarda a venire. Stamane c´erano 8 gradi.

Con grande sacrificio sto continuando il corso di tedesco che a volte é di una palla mortale e altre volte di un difficoltá che fa impazzire. In ogni caso adesso il mio livello di tedesco é di tutto rispetto, ed é ora di mettere in ordine il Portfolio e lanciarsi sul mercato amburghese, a meno che gli eventi della vita, non cambino ancora una volta il mio destino.

Stanno per arrivare in ordine: Pasqua, il mio compleanno, un viaggio a Berlino, una settimana a Napoli, la cresima, la pubblicazione del libro, il Matrimonio, vacanza con 30 persone in costiera Amalfitana, l´esame di tedesco B1. E a giugno, mi impegneró per creare un´altra sfilza di impegni, tra cui presentazioni del libro in Italia e ad Amburgo, ecc…

límportante é tenersi impegnati.

Per le elezioni che dire, vince sempre la stessa formula, i cafoni ( come dice Ignazio Silone coloro che lavorano la terra) e gli ignoranti ( coloro che non hanno conoscenza delle cose) hanno votato a destra ( vedi Veneto) e coloro che hanno una mente che lavora, coloro che sono aperti al dialogo e al confronto, hanno votato a sinistra ( vedi Venezia).Emma Bonino in Capitale ha vinto, e io dico algo es algo.

Da dire che la pelle d´oca mi é venuta quando ho visto i risultati a L´Aquila.

vedi: http://www.youtube.com/watch?v=1bv71kJrN4Q

Il perché la gente che rimane tra topi e macerie, governata da un governo falso e opportunista continua a votare PDL no lo sapremo mai. A meno che qualche aquilano adesso legga questo umile blog e ci illumina.

Il campione di queste elezioni é Vendola.

Dopo aver visto questo video,http://www.youtube.com/watch?v=Egpy9Dtt7UQ a parte la spietata parte contro il berlusconismo, che non condivido, in quanto penso che la politica deve servire a promuovere se stessi e non andare contro il nemico.

Anyway

anche io dico:

VENDOLA FOR PRESIDENT

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

5 risposte a VENDOLA FOR PRESIDENT

  1. sara scrive:

    :-S
    Ciao Girodana,
    contadini e ignoranti votano a destra, chi ha una mente che lavora e aperta vota a sinistra? mi deludi un pochino con questa analisi “da bar sport”…
    (nb non è mia intenzione iniziare nessun dibattitto politico! 😉 )

  2. anna scrive:

    tutto arriva a chi sà aspettare 🙂
    Pian pianino arriverà anche la primavera!
    A Roma sembra ormai definitivamente arrivata 🙂
    I tulipani insieme alle calle sono i miei fiori preferiti.
    Riguardo alle elezioni, ho fatto anch’io la stessa riflessione su L’aquila… Se qualcuno ci rispondesse sarebbe cosa gradita.
    Per Vendola invece, credo che i fatti abbiano contato di più dell’antiberlusconismo. Ho amici pugliesi che mi hanno garantito che ha fatto tantissimo specie per i giovani e l’ambiente e poi ben venga una campagna anti-nano-malefico e PDL se serve a far dimettere Fitto (notizia fresca fresca di oggi)

    Saltando di palo in frasca, che sarebbe una vita senza impegni?
    Io personalmente non riesco neanche ad immaginarla…
    In bocca al lupo per tutto e Buona Pasqua

  3. caterina scrive:

    Ciao Giordana
    a mio parere ha ragione Sara le tue riflessioni politiche mi sembrano un po’ semplicistiche e riduttive….suddividere in categorie nette allontana sempre dalla realtà! Comunque ti invito a visitare le città del Veneto dove incontrerai parecchia gente aperta al dialogo e che lavora.

  4. Giordana scrive:

    Diritti
    Come dice Saviano, la felicitá non é un sogno ma un diritto di tutti. Io in qualitá di romantica e sognatrice non ho una approfondita conoscenza in politica, per cui prendo per buone le vostre definizioni sulle mie frasi da Bar Sport. addirittura qualcuno a me MOLTO vicino mi ha fatto rilettere su alcune idee Bossiane non del tutto ricriminabili, ma é il modo in cui certe cose si dicono e il letto di fieno su cui si basano, che fa rabbrividire. Nel caso di Bossi che fa candidare il figlio 21 enne pluribocciato alla maturitá e che prende 10.000 euro al mese é ovvio puó discutere chiunque, posso farcela anche io….
    Per il restoil veneto é una regione che i napoletani non hanno mai perdonato per gli attacchi volgari e catttivi subiti negli stadi. Peró la tesi che implica una certa antipatia nei confronti della regione veneto, é quella descritta nelle pagine di Gomorra sulla spazzatura. Le fabbriche del nord, soprattutto venete hanno comprato i servizi, ( economicissimi) dei clan camorristici, relegando a questi ultimi l´impegno di smaltire rifuti tossici e non. E adesso a parte avere nelle terre campane, soprattutto casertane, tutta la merda ( liquami tossici e scorie pericole incluse) veneta mischiata al terreno, ci dobbiamo anche sentire derisi, quando i telegiornali fanno vedere la spazzatura per strada. ( motivo: discariche piene).
    Caterina, tu mi leggi da tanti anni, ti ho dato ragione, ma adesso non parliamo piú del veneto.
    ciao

  5. luigi scrive:

    …e il lavoro in Mongolia?
    Peccato tu ti sia dimenticata di darmi quel contatto. Esistono per le quali informazioni del genere diventano fondamentali, vista la situazione che stanno vivendo.
    Peccato, per me…ma anche per te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *