FROM DARWIN

Sono le 7.30 del mattino, qui nella hall dell’ ostello non c’ e nessuno. In realta stamattina siamo stati svegliati tutti dall ‘ allarme antincendio alle 6.30. Era un falso. Per la gioia di mio figlio che quando ha visto tutte ler lucine dei pompieri, venuti solo per verifica, ha dato di matto!
Oggi e’ l ultimo giorno qui in Australia, ovviamente e’ stata una esperienza memorabile. Siamo stati a Perth con un fuoriprogramma, voli comprati il giorno il prima e bed and breakfast a Fremantle rimediato all’ ultimo secondo. Stavamo seriamente pensando di rinunciare ai voli, perche a Perth l’ offerta dei letti e’ bassissima ed era tutto strapieno. Ma alla fine ce l’ abbiamo fatta a festeggiare il 40 compleanno di mio marito in un posto fantastico. Ebbene si il west Australia e’ magico, la spiaggia di Cottesloe ci ha rapiti. Acque turchesi, sabbia farinosa e tramonti color arancio, assolutamente da contemplare con i fich and chips e i gabbiani tutto intorno. Oggi si torna a Bali, per ben 3 notti e dopo ancora si va a Kuala Lumpur, da dove abbiamo il volo di ritorno. Mi sento felice, ma ho voglia di casa. 4-5 sanni sarei rimasta per un bel po in giro, ma adesso ho voglia del mio letto e della culla di mio figlio, dove lui si addormentera’ pensando che questo viaggio e’ stato un lungo sogno…

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a FROM DARWIN

  1. Andrea scrive:

    Studio architettura (in realtà mi manca davvero poco: la tesi) e spero anche io di avere delle esperienze di vita come le sue, una volta che sarà ufficialmente architetto – ufficiosamente penso di esserlo sempre stato – Mi piace leggere quello che vive soprattutto nei suoi viaggi. Mi fa sognare! Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *