POVERA PATRIA!!

Sono Tornata….e gia’ mi sono ink..ata da morire appena scesa dall’aereo!!! arrabbiato

Aeroporto di Fiumicino,non era la prima volta che mi trovavo in questo scalo, ma la prima volta che prendevo l’aereo da Roma alla mia citta’!!!aereo

Giusto per evitare il tratto Fiumicino-Termini,e treno della speranza (EUROSTAR) fino a casa…

Avevo pochissimo tempo per recuperare bagagli e dirigermi verso il terminal dei voli nazionali, non volevo rischiare di perdermi nei meandri di scale e corridoi seguendo il mio sesto senso come faccio di solito…per cui mi son detta,”chiediamo informazioni all’ufficio apposito, altrimenti che lavorano a fare??”
Naturalmente ufficio informazioni VUOTO!!

Accanto a me un’altro sportello ke non ricordo assolutamente cosa fosse, ma sicuramente qualcosa collegata col ritiro di soldi,visto che c’era qualcuno che lavorava…mi avvicino con il mio carrello carico di roba,nonostante avevo cercato di portare il meno possibile da casa e di comprare poche cose in Spagna..dopo ore di ritardo causate dal maltempo,pioggiaritiro bagagli ecc.ecc.,chiedo informazioni:

mi scusi,c’e’ qualcuno a questo sportello?” mi risponde:”Guardi provi a bussare a quella porta li’in fondo al corridoio,forse troverà qualcuno!”
EHHH???? Cioe’,io devo andare col mio carrellone in fondo a un corridoio per ricevere l’informazione che mi spetta???deluso

BENVENUTI IN ITALIA!!!!fiore appassito

musica(I grandi!!) Elio e le storie tese….LA TERRA DEI CACHI

Parcheggi abusivi, applausi abusivi,
villette abusive, abusi sessuali abusivi;
tanta voglia di ricominciare abusiva.
Appalti truccati, trapianti truccati,
motorini truccati che scippano donne truccate;

il visagista delle dive e’ truccatissmo.
Papaveri e papi, la donna cannolo, una lacrima sul visto:
Italia si Italia no Italia bum, la strage impunita.
Puoi dir di si puoi dir di no, ma questa e’ la vita.
Prepariamoci un caffè, non rechiamoci al caffè:
c’e’ un commando che ci aspetta per assassinarci un po’.
Commando si commando no, commando omicida.
Commando pam commando papapapapam,
ma se c’e’ la partita
il commando non ci sta e allo stadio se ne va,
sventolando il bandierone non più il sangue scorrerà;
infetto si? Infetto no? Quintali di plasma.
Primario si primario dai, primario fantasma,
io fantasma non sarò e al tuo plasma dico no.
Se dimentichi le pinze fischiettando ti dirò “fi fi fi fi fi
fi fi fi ti devo una pinza, fi fi fi fi fi fi fi fi, ce l’ho nella panza”.
Viva il crogiuolo di pinze. Viva il crogiuolo di panze.
Quanti problemi irrisolti ma un cuore grande così.
Italia sì Italia no Italia gnamme, se famo du spaghi.
Italia sob Italia prot, la terra dei cachi.
Una pizza in compagnia, una pizza da solo;
un totale di due pizze e l’Italia e’ questa qua.
Fufafifi fufafifi Italia evviva. Italia perfetta,
perepepe’ nanananai.
Una pizza in compagnia, una pizza da solo:
in totale molto pizzo, ma l’Italia non
ci sta. Italia sì Italia no, Italia si
ue’ , Italia no ue’ ue’ ue’ ue’ ue’ .
Perché la terra dei cachi e’ la terra dei cachi. No.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.