Panta Rei

ANNUNTIO VOBIS,GAUDIUM MAGNUM..occhiolino
HABEMUS LIBRUM!

Ringrazio sentitamente e pubblicamente l’Associazione Culturale Cletarte che ha fortemente voluto, finanziato e permesso la pubblicazione della mia tesi..

..frutto di un lavoro di ricerca durato circa tre anni, premiato con il massimo dei voti, e adesso fruibile alla collettività!

Il lavoro svolto nasce dalla volontà di fornire un contributo allo studio dell’architettura fortificata calabrese,in special modo a quell’architettura ancora poco conosciuta che riguarda i centri cosiddetti “minori”.
Ricostruire la storia di un castello feudale non è stata di certo impresa facile,considerando la difficoltà nel reperire le fonti che spesso riguardano solo i castelli principali,ovvero quelli appartenuti al Demanio Regio del Viceregno Spagnolo.
L’incrocio dei dati reperiti dalle fonti scritte con la lettura degli elementi compositivi e tipologici tipici dell’architettura castrense, ha permesso di fornire
una lettura in chiave storico-critica delle vicende che hanno interessato il castello,ricostruendo il ruolo che ha ricoperto nei vari periodi storici.
La ricerca non si è fermata solo allo studio analitico del castello,inteso come monumento da riqualificare nella sua pienezza architettonica e ambientale,ma si è prefissa di fornire degli elementi validi per un corretto intervento di restauro,ai fini della conservazione delle peculiarità intrinseche del manufatto stesso.
Non ultimo,l’interesse per la valorizzazione e la fruizione del patrimonio archeologico,architettonico,ambientale,ha fornito le chiavi per ricercare “le ragioni di un restauro” del castello di di Cleto, antica Petramala.

Mentre era in corso di svolgimento l’elaborazione della tesi, sono iniziati i lavori di restauro architettonico e consolidamento strutturale del castello.. Si chiude un cerchio, iniziato in concomitanza con la seduta di laurea, e a distanza di 5 anni, il 20 luglio scorso si è svolta l’inaugurazione della fruizione del maniero, quale patrimonio culturale della collettività..
http://www.youtube.com/watch?v=VXlUbg_ZMcE

..per la presentazione del libro vi aspetto il prossimo 20 agosto, alle pendici del borgo antico di Cleto (CS)..

..siete tutti invitati..

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Panta Rei

  1. sandra scrive:

    😉
    ..e brava la mia sorellina!;)

  2. giordana querceto scrive:

    Augurissimi! C´E DA COMPRARLO allora!poi magari un giorno ci scriviamo le dediche reciprocamente! tu hai comprato il mio?
    baci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *