Ombre

Ombre…

nascondino

hero

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

9 risposte a Ombre

  1. Mik scrive:

    Belle foto!
    Ciao Lele, complimenti per le foto delle ombre, meritano davvero. non riesco ad interpretare quella del nascondino, davvero particolare, poi mi spiegherai!
    Ciao Mik, Ale, Nik & Angy.

  2. sara scrive:


    complimenti per le foto…e finalmente si vede qualcosa di più di questo tuo viaggio!…il turbante ti dona!!!!ciaociao,sara

  3. ANNA ANDREATTA scrive:

    complimenti per le foto. tuo papà mi ha dato il tuo sito. L’india come vedi è bellissima e penso troverai sempre gente meravigliosa.
    qua tutto bene ciao buon lavoro

  4. bet scrive:

    110 e lode!!!!!
    Raffa!ce l’ho fatta…110 e lode!!!!!come ho fatto non se lo spiega nessuno…forse si sono sbagliati!!!!!!!!!
    e Secchi conosceva Steiner e mi ha proposto il dottorato perchè secondo lui è sempre stato un argomento troppo poco studiato…
    DOVEVI ESSERCI!!!!!!!!!!!!!!
    mille baci e ti scrivo presto una mail…
    salutami l’india e torna a casa con il turbante perchè ti sta benissimo…!

  5. bet scrive:

    110 e lode!!!!!
    Raffa!ce l’ho fatta…110 e lode!!!!!come ho fatto non se lo spiega nessuno…forse si sono sbagliati!!!!!!!!!
    e Secchi conosceva Steiner e mi ha proposto il dottorato perchè secondo lui è sempre stato un argomento troppo poco studiato…
    DOVEVI ESSERCI!!!!!!!!!!!!!!
    mille baci e ti scrivo presto una mail…
    salutami l’india e torna a casa con il turbante perchè ti sta benissimo…!

  6. Chiara-Kali scrive:

    India Mon Amour
    Ciao, non ci conosciamo: ma ke tuffo al cuore il tuo blog!! ADORO L’INDIA: E’ DIR POCO!! La prima volta, 2 anni fa: tesi al Poli di To sui Templi Indù in Occidente.. E inevitabile ricerca sui testi di Vastu Vidya nelle biblio di Chennai (=Madras) (catalogo digitale..ma pile di libri accatastati ovunque!!) e in quella fighissiama cella frigorifera dell’Istituto Francese di Pondicherry.. 🙂 Poi ritorno in It, ci sconvolge lo tsunami, fondo a To l’associazione InOnda legata alla Fiau di Mi, mi laureo e tono in India. Allargo il giro, questa volta nn + sola, alle baraccopoli di Mubay,al Karnataka,al Kerala belissimo e di nuovo Tamil Nadu. Visito le ngo con le quali collaboriamo, gioco con gli orfani, e raccolgo materiale..Torno ancora una volta in It, corso di sanscrito all’Università di Orientalistica e a nov iscrivo al corso Habitat nei PVS del Polito.. Prox luglio parto di nuovo..Restauro urbano nei pressi di Pondy, città sacra di Tirumala..Spero, xk, lo sai anche tu:mai star tranquilla con questi indiani!!Ma nn siamo soli ad amare qsto spelendido paese: ci sono anche Ale, appena partito che fa tesi a Tanqeberque (T.N.),Lino ke sta progettando un centro x la ricostruzione post-tzunami a Nagapattinam, Chiara che da Parigi si occupa del restauro delle strutture in terra cruda del Guarat… A presto, buon viaggio.. 🙂 Enjoy, ..e namastè!!

  7. Chiara-Kali scrive:

    India Mon Amour
    Ciao, non ci conosciamo: ma ke tuffo al cuore il tuo blog!! ADORO L’INDIA: E’ DIR POCO!! La prima volta, 2 anni fa: tesi al Poli di To sui Templi Indù in Occidente.. E inevitabile ricerca sui testi di Vastu Vidya nelle biblio di Chennai (=Madras) (catalogo digitale..ma pile di libri accatastati ovunque!!) e in quella fighissiama cella frigorifera dell’Istituto Francese di Pondicherry.. 🙂 Poi ritorno in It, ci sconvolge lo tsunami, fondo a To l’associazione InOnda legata alla Fiau di Mi, mi laureo e tono in India. Allargo il giro, questa volta nn + sola, alle baraccopoli di Mubay,al Karnataka,al Kerala belissimo e di nuovo Tamil Nadu. Visito le ngo con le quali collaboriamo, gioco con gli orfani, e raccolgo materiale..Torno ancora una volta in It, corso di sanscrito all’Università di Orientalistica e a nov iscrivo al corso Habitat nei PVS del Polito.. Prox luglio parto di nuovo..Restauro urbano nei pressi di Pondy, città sacra di Tirumala..Spero, xk, lo sai anche tu:mai star tranquilla con questi indiani!!Ma nn siamo soli ad amare qsto spelendido paese: ci sono anche Ale, appena partito che fa tesi a Tanqeberque (T.N.),Lino ke sta progettando un centro x la ricostruzione post-tzunami a Nagapattinam, Chiara che da Parigi si occupa del restauro delle strutture in terra cruda del Guarat… A presto, buon viaggio.. 🙂 Enjoy, ..e namastè!!

  8. don Maurizio scrive:

    Benedizione!!
    Ciao Raffaele, che piacere vedere il tuo Blog! Bravo. Ti auguro un buon viaggio e di poter ammirare le immense fantasie creative del buon Dio.!! Che il Signore ti benedica!! ciao! don mauri. Levego. situ de…

  9. Erika scrive:

    …mi sa che finisce che non torni…
    Ciao Raffa!!!
    Ti vedo un bel po’ preso!…però ricordati di ritornare dall’india…mi sembri tanto a tuo agio lì!
    Qui le cose procedono lente come al solito…e il sole non si fa ancora vedere!
    Mandaci un po’ di caldo…
    Un bacio grande!
    Buona Continuazione!!!