data stellare 26.06.2007

Una di voi mi scrive, oltre le consuete e sempre gradite molestie sessuali, segnalandomi una serie INCREDIBILE di annunci di lavoro.
Inizio col constatare come siate diventati più preparati e riconosciate subito i cialtroni.
Brave! Bravissime! Così mi piacete! Che mi scrivete molestie sessu… ehm… che riconoscete subito i cialtroni!
Ma per chi si fosse in collegamento solo adesso (scusate, ma era una vita che sognavo di dirlo!) dobbiamo riassumere brevemente, attraverso qualcuno di questi brillanti annunci…
Quello che i nuovi apprendisti non sanno è l’uso del “doppio linguaggio“, ovvero la sottile arte di dire una cosa ignobile, facendola passare per un letto di rose.
Cosa intendo dire? Leggete qui…

Cercasi grafica con capacità nei settori: video, web ed editoriale. Si propone un primo periodo di prova, in cui le candidate dovranno autonomamente portare a termini dei progetti scelti dalla società. A questo periodo iniziale potrebbe serguire un’inquadramento nella società, sotto forma di stage retribuito.

Ora letto così, a bruciapelo potrebbe quasi interessare. Analizziamolo lentamente…

Cercasi grafica

graficA? Perchè graficA? Perchè solo femminucce? E noi maschietti? La postazione è all’angolo del tavolo e un maschio non può sedere con la zampa lì in mezzo? O sarà mica che sei un cialtrone talmente immenso che un maschietto ti mollerebbe un bel destro subito subito come provi ad allungare i tentacoli?

con capacità nei settori: video, web ed editoriale

Quindi cerchiamo personale altamente qualificato. Questo va fatto sempre presente ragazzuoli! Tra “fisico nucleare” e “grattacheccaro sulle spiagge di ostia” c’è un universo di competenze, preparazione, studi. Tutti i lavori hanno pari dignità, ricordiamolo sempre, ma per poterli fare possono servire anni di impegno. Avanti…

Si propone un primo periodo di prova

Giusto, mi sembra corretto. Non sono la reincarnazione di una divintà o il messia. Dovete verificare.

in cui le candidate dovranno autonomamente portare a termine dei progetti scelti dalla società.

E’ sottile ragazzuoli! E’ sottile! Sembra che vi stiano dando impieghi di responsabilità dove l’autogestione è la chiave, in realtà non vi vogliono tra le palle. Perchè? Vedrete… avanti!

A questo periodo iniziale potrebbe seguire un’inquadramento nella società, sotto forma di stage retribuito

Già i lettori storici stanno iniziando a contorcersi con la bava alla bocca e gli artigli sguainati… Ma voglio metterci su due chicche:
1. un inquadramento scritto con l’apostrofo
2. il sito è “under construction”… Quindi, cercano ragazzE che sappiano fare gli gnocchi col pc, brave, rapide, capaci, che non scassino le palle quando gli si da il lavoro da fare, che magari facciano PROPRIO IL SITO AZIENDALE, e alla fine FORSE, MAGARI, CHI LO SA, CON UN PO DI CULO (e in senso di fortuna e in sensi che non oso esplicare in un forum pubblico) vi fanno LO STAGEONE A RIMBORSO SPESE!!! Ma solo se vi dimostrate capaci di lavorare senza perdite di tempo idiote quali una passeggiata in bagno ogni 16 ore e avete un bello stacco di coscia (quindi mi dispiace per le bassine, ma non c’è trippa per gatti). E’ geniale, è semplicemente geniale!!!
Ma rivediamo assieme l’annuncio, riproponendolo nel DOPPIO linguaggio. Ovvero, vediamo COSA offrono realmente questi signori:

Cercasi Ragazze (No ragazzi che sono maneschi e menano se uno li sfrutta o allunga le zampe) disponibili a flirt e palpatine, che sappiano usare il pc senza scassare le palle. Dovranno fare TUTTO quello che viene chiesto, fottendosene di idiote condizioni quali postazione di lavoro comfortevole, pc funzionante, ambiente pulito; senza mai perder tempo. Capaci di rispondere al telefono, mandare fax, portare caffè, finire il sito aziendale in tempi ragionevoli (oggi iniziate a lavorare e il sito dovrà essere pronto IERI). Se reggerete l’ambiente falso, ignobile e pieno di cialtroni, viscidi e dalle mani lunghe, se vi dimostrerete delle schiave servizievoli e sottomesse, potremmo anche decidere di passarvi qualche stronzatina, giusto per permettervi di comprarvi un panino ma NON il biglietto dell’autobus. La capacità di cucine palloni sportivi sarà elemento preferenziale

ET VOILA’! Ecco l’annuncio reale… Ma non è finita! State attenti anche quando l’uso di parole straniere è ampio e indiscriminato: potrebbe nascondere l’ennesimo trappolone. Come? Ecco qui:

Ricerchiamo 10 tra laureati e laureandi nel campo delle discipline tecniche e dell’architettura per uno stage di 200 ore. Lo stage avrà per oggetto (sentite, vi prego, sentite) l’implementazione degli archivi digitali multimediali dell’azienda e la loro trasfrormazione in servizi e-learning per lo studio della tradizione umanistica e dei progetti di quegli autori che nell’era moderna e dei nuovi media ne hanno raccolto gli insegnamenti

Che vuol dire implementare archivi digitali multimediali dell’azienda e la loro trasformazione in servizi e-learning per lo studio? Ha un nome. Semplice e proprio nell’inglese che usano tanto bene per nascondersi: data entry.
Ovvero?
Prendi pagina. Scansiona pagina. Metti pagina online. Prendi pagina. Scansiona pagina. Metti pagina online. Prendi pagina. Scansiona pagina. Metti pagina online. Prendi pagina. Scansiona pagina. Metti pagina online. Prendi pagina. Scansiona pagina. Metti pagina online.
Così per 200 ore… ma il pezzo dei progetti di quegli autori che nell’eramoderna e dei nuovi media ne hanno raccolto gli insegnamenti? Sempre in inglese? Bull shit… Cioè? STRONZATE! Ma come stronzate? Sì, sì, stronzate! Ne volete un esempio? Ok…
Diciamo che dovete sturare il cesso che si è intasato. Chiedere di qualcuno che sturi cessi intasati? Ma siamo matti? Con quello che costano gli idraulici? Naaaaa! Basta uno stagista! Per un cesso? Certo! Bisogna solo scrivere il seguente annuncio:

La società ricerca laureato o laureando in materie tecniche con grandi capacità di problem solving, per impiego presso la nostra sede. Il candidato dovrà risolvere problematiche inerenti il corretto flusso dati nei locali dedicati all’entertainment, controllando costantemente il sistema. Abilità manuale e conoscenza dello sport (preferibilmente scherma) saranno elemento preferenziale. Previsto piccolo rimborso spese e possibile futuro inserimento in azienda

Tutto chiaro? Una domada? Sì, quale? Perchè la scherma? Oh benedetti ragazzi, ma è semplice: per l’uso dello spazzolone del cesso! E mica vorremo fare il lavoro a metà, no?
A lavoro ora!
Un abbraccio a tutti ragazzuoli!

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a data stellare 26.06.2007

  1. giordana scrive:

    x patrì
    e a chi aspetti? fallo fallo!! fatevi valere porca miseria!!! se restate a “lavorare” in Italia, urlate i vostri diritti. URLATELIIIIIIIIII.
    X SIMONE:
    a volte ti leggo ma ci sono troppi colorini…. come avrai letto nel blog di eleonora…
    besito para ti.

  2. vero scrive:

    colori!
    Ti prego, non togliere i colori!! Io li adoro e vorrei che anche i libri fossero scritti così…
    Ultima settimana di lavoro pagato e poi un alunga estate calda di disoccupazione, tanto per cambiare!
    Saluti a tutti

  3. Cesca scrive:

    colori
    Posso permettermi di dire che nella vita ci sono cose ben più stressanti che leggere un blog con le frasi in vari colori?
    Eppoi se è così stressante non lo leggete, mica vi obbliga nessuno!
    Ultimo e poi chiudo: i contenuti gente, i contenuti sono quelli che contano!
    Saluti a tutti!

  4. Da scrive:

    annunci indecisi
    lasciamo perdere i colori… e tornando agli annunci ne ho trovato uno “carino carino”: gli indecisi!
    “Studio tecnico zona xxx cerca neo laureato/a o già abilitato/a alla professione per collaborazione full-time con P.IVA per redazione pratiche comunali e catastali; richiesta conoscenza Autocad e Archicad”
    che ne dite?
    ciao Da

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *