qualche battito di palpebra

http://www.flickr.com/photos/alecarlini/

http://www.flickr.com/photos/alecarlini/

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a qualche battito di palpebra

  1. Ale scrive:

    Wuhan
    Ciao!ho trovato il tuo blog per caso,mi sono laureata due anni fa al Politecnico di Milano,a giugno partirò per un esperienza lavorativa a Wuhan,al Central South Architectural&Design Institute con un contratto di un anno. Sarà la mia prima esperienza lavorativa all’esterò e devo ammettere che sono abbastanza spaventata, adoro viaggiare e fare nuove esperienze e so che affronterò anche questa con tutto l’entusiasmo possibile ma mi spaventa il fatto di andare in un luogo con una cultura e uno stile di vita così diverso da quello occidentale, anche perchè sarò da sola.
    Come ti sei trovato tu?Hai qualche consiglio da darmi?,per adattarmi al meglio!
    Grazie!!! Alessandra

  2. Anna scrive:

    Anch’io in Cina
    Ciao Ale,
    ho letto le tue avventure cinesi… molto affascinanti!
    Sono una quasi collega: neolaureata in Urbanistica e per caso finita in Cina! dopo qualche giorno passato da turista a Shanghai (molto bella!) mi trovo a trascorrere un mesetto a Chengdu. Oltre a districarmi nel casino di questa città mi piacerebbe incontrare qualche architetto/pianificatore …qui a Chegndu, hai dei suggerimenti???

    ti ringrazio molto e in bocca al lupo per le tue avventure!

    Anna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *