Stoccolma:la casa di Sonia

Stoccolma:
la casa di Sonia è sciccosa come lei e l’accoglienza èe stata incredibile!
Sonia e Carl Gustav, sono venuti a prendermi all’aereoporto di Arlanda, all’uscita nel tipico silenzio nordico, sento una pazzerella che urla”eccolaaaa” e li vedo li entrambi con un bel caffè in mano, sorridenti..
Carl Gustav nonostante la sua carriera di padre e nonno, è l’emblema dell’eleganza, della sobrietà, della simpatia svedese! Una persona bella, colta e interessante!
la mia dolce amica mi ha preparato una colazione a base di uova strapazzate e pane ai cereali con marmellata di fichi fatta in casa, adesso vi lascio, vado a far la doccia nel bagno fricchettone di Sonia, ha preparato per me, un accappatoio color prugna, è tutto cosi affascinante in questa casa!
ciaoooooo

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Stoccolma:la casa di Sonia

  1. Sonia scrive:

    E’ arrivataaaaaaaaaaaaaaa
    Ciaooooooooooooooooooooo,

    finalmente è arrivata, ce l’abbiamo fatta,Giordana è arrivata a Stoccolma.
    Fantastica organizzazione:Carl-Gustav spontaneamente si è offerto di andarla a prendere in aeroporto, nonostante l’orario(22,30).
    Subito dopo benvenuto alla Fattoria Italiana,angolo di napoletanità a Stoccolma,dove oramai si svolgono attività culturali e s’incrociano vite diverse,e poi passeggiata notturna con tentativo fallito di andare in qualche locale per una meritata birra.
    Ma oggi ci rifacciamo !!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *