for the time being


MY ITINERARY

(subject to changes, not too many I hope..)

30/9 BARCELONA-LONDON-TOKYO

12/10 TOKYO-PEKIN

FROM PEKIN TO SHANGHAI WITH TRAIN OR BUS

24/10 SHANGAI-HONG KONG

02/HONG-KONG-HANOI

FROM HANOI TO SAIGON TRAIN

1/12 SAIGON-BANGKOK

11/12 BANGKOK- BALI ( ONE STOP TO SINGAPORE)

22/12 BALI-BRISBANE (ONE STOP TO SINGAPORE)

30/12 BRISBANE-SYDNEY

6/1/08 SYDNEY-WELLINGTON

16/1 WELLINGTON-AUCKLAND

1/2 AUCKLAND-PAPETE

7/2 PAPETE-SANTIAGO DE CHILE

FROM SANTIAGO TO HUSUAIA AND HUSUAIA TO BUENOS AIRES WITH TRAIN OR BUS

8/3 BUENOS AIRES- LIMA

19/3 LIMA-CIUDAD DE MEXICO

FROM CIUDAD DE MEXICO TO CANCUN WITH TRAIN OR BUS

19/4 CANCUN-HAVANA

30/4 HAVANA-BARCELONA


ore 23.58

una noche mas, una buona cena, un buon amico, un ottimo Ribera del Duero e lì fuori Barcellona che sbraita con un vento sfrenato, io i miei pensieri, il Giappone, gli architetti orientali, Yann Tiersen, i progetti di domani, un caffè al bar con Marc, una chat con Lory, il cuore che esplode nel pensare al Vietnam, alle spiagge, alle immersioni, i sensi di colpa, nel lasciare i doveri, per i piaceri… l’estate che avanza, le creme, le gonne leggere, gli occhiali da sole che fanno “nascere un flirt”, i libri, le traduzioni, i continenti che non hanno più distanze irraggiungibili, i colori, l’albero verde che ho di fronte casa, il parco che intravedo dove giocano sugli scivoli bambini catalani, sento i profumi, mi accarezzano le essenze, però poi non mi rimane nulla….se non un solletico nella memoria….una carezza sulle ie guance, quella che vorrei…forse adesso…solo da mia madre.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a for the time being

  1. massimo scrive:

    vuelta al mundo
    Ciao Giordana!
    Ma che gran bella idea il giro del mondo…
    E’ una delle cose che colpiscono l’itinerario delle persone, ed uno
    dei sogni della vita che in pochi riescono a togliersi..
    pensa poter dire “ho fatto il giro del mondo in 7 mesi”… e la gente
    che ti ascolta rimane a bocca aperta!

    Ok, a parte queste frivolezze, ho letto che parti da sola.. ebbene, mi
    chiedevo (e ti chiedevo) se ci fosse un posticino
    per me… diciamo che con l’inglese me la cavo (meglio che con lo
    spagnolo, tanto per darti un’idea!! ahahah!!).
    L’unico problema è che devo convincere il mio capo per poter cambiare
    le date delle vacanze.
    Ovviamente non parlo di fare 7 mesi (magari!) ma di fare 2 o 3
    settimane, insomma.. una tappa insieme!
    Al momento le mie vacanze sono un po’ prima della tua partenza ed un
    po’ durante la tua partenza..
    Magari potrei spostare qualche giorno.. ora vedo di fare mente locale
    con il tuo calendario alla mano..
    Se per te va bene, ti faccio sapere al piu’ presto, ok?
    Un beso
    Massimo

  2. giordana scrive:

    x massi
    massimo querido, è da quando parlo del viaggio che c’è sempre qualcuno che dice che viene a farsi un pezzo del tragitto con me….voglio proprio vedere in quanti saranno ad accompagnarmi. solo dico una cosa: vado a scollarmi di dosso, manie, fantasmi, preoccupazioni, per cui l’idea è quella di viaggiare sola, o al massimo accompagnata per qualche tratto, per migliorare lo stato d’animo non per peggiorarlo!!
    un besito te espero a Barna!

  3. Aldo papi scrive:

    I HOPE FOR YOU
    Ciao Giordana,
    bel programmino e bell’impegno di risorse..anche fisiche. Cosa ti posso dire..trova la tua serenità! D’altra parte è quello che desideravi da tanto tempo e piano piano ha preso forma. Io non ti seguirò ma se potessi….

    Un abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *