intento riuscito. dopo aver

13.30

intento riuscito.

dopo aver preso visione della foto, la delusione è stata tale, che avete abbandonato tutti il blog.

preciso che questa non è la mia camera!!!!!!!!

è quel buco trepperdue, da dove scrivo il blog. Inizialmente il mio studiolo, poi giuco forza, si è dovuto eliminare un tavolo e aggiungere un letto. Il migliore della casa!!!

e quest’è.

sole, caldo, san juan, turismo,gente, fuochi d’artificio, colori, file, gelati, cappellini, spiagge e tette all’aria. questa è BCN oggi.

io? qui nella tana a scrivervi.

niente luce per favor. persiane abbassate, Sade nell’aria e un appuntamento che giro e rigiro tra le dita…


Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a intento riuscito. dopo aver

  1. paolo scrive:

    specchio dell’anima
    Tu dici:”Se la casa è lo specchio dell’anima…”; in effetti nei sogni “la casa” siamo noi, dentro; solo nei sogni possiamo sapere come è fatta realmente la nostra casa. Il reale, se così possiamo chiamarlo, è un adattamento (o disadattamento) alla realtà che spesso non accettiamo completamente. Ciao Giordana cara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *