dedico questa foto che

dedico questa foto che esprime esattamente come mi sento…ai miei, che per il secondo anno consecutivo, passeranno Natale e capodanno senza di me..

la dedico a Stephan.

la dedico a Francesca che l’ha scattata….

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

25 risposte a dedico questa foto che

  1. Daniela scrive:

    un consiglio
    ciao Giordana oggi per caso mi sono imbattuta nel tuo blog. sono da tre anni laureata in architettura alla Federico II di Napoli dopo vari lavori in varie aziende mi ritrovo a spasso. Questa estate sono stata a Barcelona da allora non faccio che pensare di trasferirmi lì per il lavoro. mi collego ogni giorno ad internet con la speranza di trovare un’offerta che faccia per me. hai qualche consiglio da darmi? un contatto? spero mi risponderai. a presto Daniela
    p.s. vorrei partire immediatamente

  2. pier scrive:

    complimenti
    …per la foto

  3. sandra scrive:

    hasta siempre
    ciao Giordana,
    nn so’ piu’ come mi sono imbattuta nel tuo blog, ma ora i tuoi racconti e le tue fotografie sono diventate un po’ la mia finestra nel mondo. Mi spiace dirtelo, ma nutro un po’, ma dico solo un po’, di invidia nei tuoi confronti, anche perche’ sono rilegata in casa per via della tesi…naturalmente in architettura.
    contando di poterti conoscere anche solo trammite le tue avventure su questo blog un abbraccio forte.

  4. sandra scrive:

    hasta siempre
    ciao Giordana,
    nn so’ piu’ come mi sono imbattuta nel tuo blog, ma ora i tuoi racconti e le tue fotografie sono diventate un po’ la mia finestra nel mondo. Mi spiace dirtelo, ma nutro un po’, ma dico solo un po’, di invidia nei tuoi confronti, anche perche’ sono rilegata in casa per via della tesi…naturalmente in architettura.
    contando di poterti conoscere anche solo trammite le tue avventure su questo blog un abbraccio forte.

  5. massi scrive:

    ciao giordi
    eh si…proprio bella la tua foto…ti rispecchia molto…sembri wonder woman…hihihi
    buona continuazione e buon natale…
    massi

  6. andrea scrive:

    curiosità
    Ciao
    Sono un giovane architetto e fotografo….nonostante il “giovane” le mani non te le avrei tagliate….hehehe…
    complimenti per il blog…..ci sono finito per caso ma lo trovo molto interessante…
    Anchio adoro il viaggio e ultimamente cerco di farlo coincidere col lavoro…soprattutto reportage urbani..è la mia passione
    Il mio sito se ti va di dare un occhio è http://www.andreabosio.com
    Piacere di averti conosciuta…e complimenti per le foto…per il soggetto ovviamente.
    Ciao

  7. Marina scrive:

    Tu e Francesca
    Ciao cara, vederti così vulcanica nelle foto assieme alla tua amica mi fa stare davvero bene e stamattina, appena aperto il tuo blog e appena vista la foto del tramonto mi sono subito sentita meglio…..ti confesso che stamattina mi ero svegliata con un piccolo accenno di malumore….ma vedendoti così gaia mi sono energizzata. Divertitevi tu e Francesca, un in bocca al lupo a tutte e due e buona vacanza!!!!
    M.

  8. mio scrive:

    iuppi!!
    buon viaggio!!!!

  9. manuel scrive:

    eh bhèèè, che dire*???
    sei proprio carina ed interessante…ed ovviamente un’affascinante “opera d’arte” come te non poteva ke stare nella splendida barcellona..saluti..

  10. fabio scrive:

    infatuato
    ciao ho digitato su google roma sparita e come d’incanto sei apparsa tu con la tua foto, non riesco a fare a meno di ricercare il link per ammirare la tua intrigante bellezza. Mi piacerebbe corrispondere con te qualche mail se tu vuoi.
    Ti aspetto
    ciao

  11. ester scrive:

    ciao
    due bellissime pazze…!!!!

    Un bacio Ester

  12. nessuno scrive:

    pensiero…
    Ti ho trovato per caso tra le immagini di google mentre cercavo tutt’altro, e sono rimasto colpito, benché tu sia vistosamente disarmata 😀 , dal tuo fascino, quindi mi è parso giusto renderti partecipe di questo mio pensiero, e di quel piccolo miracolo che è la rete che quando cerchi “cartelli di legno” ti stupisce con un architetto che ogni uomo vorrebbe ritrovarsi a girare per casa.

    Ti auguro una vita prosperosa e colma di luce…

    nessuno :*

  13. stefania scrive:

    corteggiatissima!!!
    Giordi, dopo tutti i messaggi che hai ricevuto ieri, ora non puoi proprio più lamentarti, hai stuole di corteggiatori on line e sei dappertutto….in google intendo, uno cerca i cartelli di legno ed esci tu, cerca roma sparita ed esci tu, cerca non si sia bene che cosa ed esci tu, ma la cosa non ti sembra un pò strana?
    Qui siamo tutti in procinto di fare la grande abbuffata di Natale, sentiammè, stai meglio tu a fare surf a Bali (a proposito, bella la posa plastica della foto!!) con Francesca!
    Questo non toglie che il periodo è quello che è e quindi sono d’obbligo gli auguri, soprattutto per un 2008 che ti veda terminare in bellezza il tuo viaggio intorno al mondo e che, al termine del quale, ti porti tantissime belle novità in tutti i campi…e poi vuoi mettere, con tutti questi corteggiatori!!
    Un bacione bella.

  14. roberta lando scrive:

    complimenti
    Ciao Giordi…che dire…sei bellissima, la tua voglia di vivere e fare nuove esperienze ci trasmette positività e buon umore….speriamo di ritrovarti presto nella tua splendida città d’adozione!!!!Barcelona
    Roberta e Massimo

  15. Marco (tra poco a Londra) scrive:

    Che foto!che donna ricercata…
    Ciao Gio’!fantastico,quel tramonto sulla spiaggia a dicembre,poi quella bella foto con te sospesa in aria,e il surf…beh..ci sentiamo via mail…lascio lo spazio ai corteggiatori,un abbraccio per un buon natale..spero di vederti tra qualche mese a Londra…besos!

  16. mamma scrive:

    che fai voli?
    ma da dove scendi? o forse dovrei dire ma dove vuoi arrivare?
    Grazie per la dedica.
    Credo proprio che farò un poster e lo metterò nella stanza dei tulipani
    Magari come colori non ci siamo molto, ma come felicità andiamo alla grande…………
    Traboccherà dalla foto, dalla cornice, dagli spazi. Insomma ……… arriverà fino al cuore

  17. giordana scrive:

    surf
    ma quella non e una posa plastica! e la posizione finale che si adotta dopo aver fatto tutti i passi della lezione.
    i nostri istruttori inutile dire erano bellissimi…serfisti… ma noi due, ci siamo riprese solo oggi un pochino, siamo state ” machaccate” per tre giorni, dolori dappertutto. Il surf fa scivolare sull acqua tutto, non solo il corpo, anche la mente.
    grazie a tutti per i commenti carini, non sono abituata…ma fa piacere.

  18. Francesca scrive:

    In viaggio con Giordana
    Sono trascorsi circa dieci giorni dall`inizio del mio piccolo viaggio around the world, ed ho ancora qualche difficolta` nel rendermene conto…
    Oggi mentre danzavo felice fra le lussureggianti risaie di Ubud qui a Bali, un brano nell`I pod magicamente mi ricordava che i giorni vuoti pesano, mentre quelli intrisi di sensazioni volano leggeri…per un attimo ho pensato che si trattasse di un sogno!

    Credetemi e` complicato trovare le parole giuste per esprimere sensazioni simili, posso solo ringraziare il fato per i molteplici colori che mi sta regalando ma soprattutto devo ringraziare te, Giordana: senza la tua esplosiva e contagiosa energia non sarei mai riuscita a concretizzare un`esperienza simile.

    Insomma provate anche voi a cercare la vostra fresca giornata di primavera…. perche` inevitabilmente ed inaspettatamente, vi ritroverete a crogiolarvi nel calore di una autentica estate!!!

    Francesca

  19. vivian scrive:

    ke forza ke siete!!!
    Ke forza ke siete :-)))) due perfette surfiste!!!
    immagino sia stato bello ritrovarsi insieme a chilometri di distanza da dove ci si è lasciate!!!!
    io ancora mi ricordo la mattina alla sette mentre Fra rifacevi la valigia e partivi e poche ore dopo quando è toccato a me chiudere la valigia e salutare Giò!!!
    divertitevi più che potete lì al caldo…qui nella capitale in questi giorni si gelaaaaa….è da guanti e cappello!!!

    Vi mando un grosso grosso abbraccio
    ..e a rivederci presto al ritorno dai vostri viaggi 🙂

    Baci
    V.

  20. rosy scrive:

    ciao giordanita!!
    che voglia che mi ha fatto venire di andare in Thailandia! bellissimo il post sui massaggi..
    Spero sempre che alla fine del tuo tour ci sia uno spazietto per un week end londinese…qui siamo tutti curiosi di conoscerti!

  21. angelo- antonietta scrive:

    sei forte
    siamo amici di tuo padre e tua madre conosciuti a ciro calabria complimenti per tua forza pochi riescono a farlo

    angelo e antonietta

  22. Stephan scrive:

    Hola de Hamburgo !
    Giordana, mi carino mio !
    thank you for dedicating a foto to me. That means really much to me. It is freezing cold in Germany but all your fotos and mails make me help to feel much warmer from inside.
    Can´t wait to see MI CHICA again in February in Chile.
    Besos desde Hamburgo,
    Stephan
    PS.: Ich habe dich sehr lieb !

  23. Vincenzo scrive:

    felicidad
    Felic Navidad y ano nuevo chica….. soy muy felic de mirar el tuyo sonrisa…..
    MUY FELICIDAD GUAPA

  24. giordana scrive:

    heila
    domani lascio l asia. se ho tempo scrivo un post sul continente piu tranquillo del mondo. flemmatico e dove le donne sono eleganti, leggere e sorridenti. tutte.
    mi sara\ rimasto qualcosa dopo 90 gg?
    domani alle 23 , ora indonesiana, parto per l australia! x un natale e capodanno ricco di amici veri veri veri.
    stephan: I miss you, too.

  25. Michele scrive:

    Info lavoro in Spagna
    Ciao Giordana,
    sono un architetto con il sogno, da sempre, di mollare tutto e partire alla volta della Spagna. Mai come in questo periodo la voglia di concretizzare questa idea si fa sempre più forte. Da circa due anni esercito la professione a Roma e svolgo l’attività di assistente universitario presso la Facoltà di Architettura “Ludovico Quaroni” dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. In apparenza tutto meraviglioso! In realtà, come spesso accade in Italia, i giovani architetti sono trattati, il più delle volte, come “garzoni di bottega”, poco considerati dal punto di vista professionale e ancor meno da quello economico. E’ per questo che, a breve, ho intenzione di trasferirmi in Spagna dove, come è risaputo, le possibilità offerte agli architetti in erba sono decisamente maggiori e dove l’architettura gode di un vivo fermento culturale. Ed è proprio durante la ricerca di conferme sul “mito della Spagna” che mi sono imbattuto nel tuo blog. Scrivo per chiederti consigli su come muovermi una volta arrivato in Spagna (dall’Italia mi sto attivando per il riconoscimento di laurea e abilitazione professionale). Sai se ci sono studi presso i quali poter inviare, sin d’ora, il mio curriculum vitae?
    In attesa di una tua risposta, colgo l’occasione per augurarti buon Natale e felice 2008.

    Un saluto
    Michele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *