Qui a Sao Paulo

pioggiaQui a Sao Paulo c ´e la classica pioggiarella di questa affanata metropoli, mi trovo al mercado municipal…una sorta di mercato fatto di bancarelle disseminate lungo le vie del quartiere…sono sfinito, salutare belo horizonte ?stata dura!

Mi stavo abituando, stavo entrando in sintonia con lo spirito della citt?..vabb? qui sono sicuro che troverei sempre una porta aperta…ci sono vari studi di architettura con i quali ho preso contatto…persino in universit?intuisco delle possibili chances…Ieri ho finalmente presentato il lavoro di Hybris city di fronte a 60 studenti del primo anno…che faticoso!Non pensavo, ma essere un professore richiede grandi capacit?comunicative, pazienza, capacit?di coordinare le spiegazioni…altrimenti la gente si annoia…come nel mio caso! E stata comunque una buona esperienza…

Bene, stasera prover?ad imbarcarmi sull aereo…ci sono 6 valigie stracolme da far passare al check in…ci riuscir?aereo

Dovr?mettere in pratica le mie doti di interpretazione drammatica…

MEDOconfuso

Ma ci sono ancora molti racconti che vi vorrei elargire…

d ora in poi lo far?con pi?calma dalla scrivania di casa…

Grazie per avermi sostenuto, mi avete fatto mancare meno l italia e la vostra compagnia!

occhiolino

A PRESTO BRASILE

Foi mesmo legal de ficar aquitroppo sole

Matteo

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.