contratto di lavoro

A dir il vero ho lavorato in Italia, ma mai con un contratto di lavoro!!!Ho parlato di questa storia del medico del lavoro perché quando ne parlo ai miei amici architetti italiani non ne hanno mai sentito parlare nei loro studi…ad ogni modo non é poi solamente la storia del dottore che mi sconvolge (che nel mio sudio é ogni due anni, ma normalemente é tutti gli anni, come in italia e dappertutto nel mondo…)é il sistema francese riguarda alla sanità che ogni volta mi fa restare sorpresa…credetemi essere miope come una talpa e avere le lenti a contatto o un paio di occhiali rimborsati é un vero piacere!!!troppo solePiu’ altri vantaggi…che chiaramente non fanno la felicità, ma sono confort al quale, uno volta provato, é difficile rinunciare!!

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a contratto di lavoro

  1. giordana scrive:

    controlli medici ovunque
    Anche in Spagna c’e’ la mutua ospedaliera a carico dell’impresa di lavoro e quindi totalmente gratis per i lavoratori. I controlli sono pero annuali e non biennali, che mi sembra un po troppo vaga come cosa.. Anche a Dubai, il mese scorso abbiamo fatto i controlli medici con analisi del sangie ecc…
    Come mai ti stupisci? sono cose che si fanno ovunque, anche in italia.

  2. francesca scrive:

    🙂
    Claudia nn tornare…qua da noi va sempre peggio…e riguardo allo stato di incazztura di cui parlavi nel post del 3 dicembre…ti capisco…molto…anche io tornata dall’erasmus(e li ero una semplice studentessa…)ero sempre incazzata con tutti e con tutto…adesso nn vedo l’ora di laurearmi per andarmene via da questa Italia!!!Hai ragione mancheranno gli affetti…ma prima o poi ti costruirai una famiglia tua e per i tuoi figli almeno ci sarà un paese diverso…Resisti!!!..poi puoi sempre convicere qualche tuo amico o familiare a trasfersi:P

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *