Phew… anche ‘sta settimana

Phew… anche ‘sta settimana di guerra volge al termine.

caffètelefonoe-mailideacomputer Il mix estenuante di office politics e design che costituisce la mia occupazione qui entra felicemente in ibernazione per un paio di giorni e la vita (o simulacro di essa) riprende.

La mia splendida amica Sara e’ in visita semiprofessionale, per cui stasera andiamo a cena fuori, occasione per aggiornarla su che bolle in questo calderone di citta’ (per quanto ne possa sapere io) e sentire che aria tira a Firenze e dintorni.

Il mio amico Herr Fichrig invece viene in visita da Rotterdam il prossimo fine settimana. Aprrofittiamo per fare il nostro adorato taglia&cuci (non che non lo facciamo regolarmente per telefono, ma vis a vis c’e’ anche + sugo).

Inviato il pacchetto con i modelli 3d di tazzina da caffe’, piattino e cucchiaino. Attendiamo il prototipo o immagini di esso. Mi dispiace di non poter allegare immagini ma non mi sembra prudente, visto che l’oggetto e’ ancora non in produzione e in fase di studio. La Premiata s.p.a. non sarebbe molto contenta di sapere che immagini dei suoi prodotti circolano sulla rete. Piu’ in la’ vi prometto indizi grafici.

Stamani sveglia alle 6:30 e nuotata in piscina, poi autobus, anche se e’ una bella giornata di sole autunnale, perche’ volevo leggere un po’ del libro di Murakami.

Meeting su branding della nuova gamma di prodotti Alsop… a volte sembra piu’ di lavorare in un’agenzia di pubblicita’ (abbiamo fatto anche quello in giovane eta’) che in uno studio di architettura, ma la cosa va bene.

Molte idee e anche buone, speriamo che la matassa non si incasini come spesso succede.

Il pomeriggio e’ luminoso e l’atmosfera piacevole.

Meglio andarsene prima che si rompa l’incantesimo.

Baci e uno spumeggiante weekend a tutti.cuore

L O V E

xxx

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Phew… anche ‘sta settimana

  1. herr fickrig scrive:

    Un posto meno nevrotico
    word !!!

    Herr Holzheimer

  2. akira scrive:

    il soggetto sono io
    e se io, architetto di interni diplomata all’ Ist Sup. di design di Verona,mi volessi buttare in mezzo a quella bolgia che e’ Londra, da dove mi consiglieresti di partire??…
    tanto qui nella pianura padana di nebbia ce n’e’ cmq…
    buon sabato di vacanza.(qui un timido sole mi fa gia’ felice.)

  3. clelia scrive:

    passavo di qui per caso
    …Tra due settimane arrivero’ a Londra…manco da tre anni…il sogno di questo viaggio l’ho coltivato segretamente per un po’. All’epoca del mio primo soggiorno li ero decisissima a trasferimici…sono crollata dolcemente sotto il desiderio di tornare in Italia ( e per la voglia incommensurabile di seguire fino in fondo il mio primo cantiere…), anche se a dir il vero anche in Patria il mio girovagare non si è fermato. Sono alla quarta città….tra nord e sud….e mi trasferirò nuovamente a gennaio…spero…Roma probabilmente. Insomma un continuo spostarsi , mai a riposo , alla ricerca anche della mia dimensione professionale . Una cosa la so…da ogni città ho preso qualcosa di buono ed ho avuto la possibilità di costruire molto.
    Leggere di te mi ricorda la mia voglia di girovagare ed aprire la testa al mondo. E’ stato un piacere visitarti…energico …vitale…positivo. Cio’ che forse a volte ci dimentichiamo di essere non solo nella professione ma soprattutto nella vita…Passerò di qui a rileggerti…si…è un piacere.

    A presto!

    Clelia

  4. valentina scrive:

    work! work! work!
    ciao Federico,
    visto i tuoi racconti su Londra e mi sono detta…why not trying this way, too? mi sei sembrato abbastanza disponibile per consigli e cose del genere..per cui ti scrivo e ti dico che mi chiamo Valentina e sono a Londra da una settimana per cercare lavoro come architetto. ho lavorato per tre anni in Italia (milano) dove mi sono laureata, anche se le mie origini appartengono al profondo sud salentino (lecce).
    e ora sono qui…to see how things work out.
    forse mi puoi dare qualche suggerimento?
    aspetto notizie.
    grazie mille
    e buon week end
    ciao Valentina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *