…a un certo punto

…a un certo punto rompe il silenzio che gia’ si faceva denso e scomodo e se ne esce con la frase ricorrente del film:” E’ cosi’ che pranzi? caffe’ e sigarette… non si puo’ certo definire un menu salutare”.

La cosa piu’ eccitante di questo momento e’ l’universita’: gli studenti producono, alcuni trovano la loro via con facilita’, altri sbattono la testa nel muro ripetutamente senza capire da dove gli e’ arrivata, altri attraversano una serie variabile di false partenze che li lascia confusi e potenzialmente demoralizzati. Mi rincresce molto di potergli dedicare solo un giorno la settimana, non basta ma deve bastare… sperando di stimolarli abbastanza perche’ trovino la via in mezzo alla confusione, cavalcando l’onda dei disturbi semantici.

Vita di studio, again, per 4 giorni la settimana. Molto meglio: si evita di infognarsi troppo con le solite dinamiche interne della ditta di qualcun altro e si riesce a cogliere l’immagine totale. Punti positivi, punti negativi… sembra che in qualche maniera il lato organizzativo mi dia piu’ soddisfazione del progettare, soprattutto in questo caso, in cui non riesco ad identificarmi piu’ di tanto con la filosofia debole e da consenso di massa che sembra essere il leitmotiv. Una delle cose positive e’ che gli office meetings esistono e ti viene offerta l’opportunita’ di parlare… anche se la gente raramente ne approfitta e ancora non ho capito bene se la cosa e’ solo una vuota abitudine o se ne tiene conto. Comunque sono alla terza settimana di rodaggio, e ho firmato il contratto, anche se ancora non l’ho consegnato.

Staremo a vedere.

Ieri intanto ho raccattato un po’ di freebies, i.e. biglietti gratis per la ruota, courtesy of MBA.

A tal proposito, affezionati lettori, ne metto qui in palio ben 10, a due alla volta, ad esaurimento.

Ne faccio dono a tutti quelli che hanno intenzione di visitare Londra prima della fine dell’anno (tale e’ la scadenza dei biglietti, ahime’) e mi mandano gentile richiesta… vi prego non vi picchiate, dignita’ e contegno.

aperitivoenjoy

xxx

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

19 risposte a …a un certo punto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.