arieccomi!

Buondì a tutti!sorrisone

Mi sono risvegliata con la primavera… e scusate per l’assenza…ma a volte manca proprio l’ispirazione, più che il tempo.

Sono sempre a Roma, sto pianificando di tornare a fare un salto in Olanda, ma stavolta solo da turista e probabilmente in estate. Continuo però per fortuna a ricevere mail di persone che vogliono andare in Olanda e questa cosa mi fa davvero tanto piacere perchè mi tiene in costante contatto (anche se solo mentale) con quel bellissimo posto!

Ad oggi lavoro sempre nello stesso studio a Roma e con la primavera mi si è risvegliata anche la voglia di cambiare lavoro.

Quindi RICOMINCIAMO A CERCARE! evvai con i cv!

Ho riaggiornato il portfolio e ho già fatto due colloqui. non è poi così impossibile trovare qualcos’altro…no, collaborazioni o lavori non proprio bene retribuiti si trovano…ma la questione principale è che sto cercando di capire 1- se c’è un settore che voglio approfondire…conoscere meglio o specializzarmi, 2- quale sia il settore che mi consenta di avere una certa stabilità…3- sto cercando di mandare i cv principalmente nei posti dove so che vorrei lavorare anche se con qualche sacrificio iniziale.

Vi parlo dei due colloqui perchè avrei bisogno di pareri esterni.perplesso

il primo da un grosso studio di un geometra , retribuito poco (almeno per l’inizio) ma è uno studio dove credo che potrei fare “carriera” nel senso che mi consentirebbe di conoscere tanti aspetti della professione che ora ignoro completamente e che cmq sarebbero utili in futuro.

il secondo in uno studio di architettura piuttosto recente romano ma dove mi piacerebbe davvero fare un’esperienza.

sono due studi completamente diversi, in uno imparerei soprattutto la parte teorica-burocratica del mestiere, nell’altro forse disegnerei…come so già fare…magari imparerei di più a livello compositivo o progettuale.

dilemma big dilemma!

Voi cosa scegliereste?o almeno dove credete sia meglio continuare a mandare cv?

Poi cambiando argomento, ho da poco terminato un progetto con Architettura senza Frontiere per il Congo e ora cercheremo i fondi per il finanziamento. Perciò stiamo organizzando una mega festa in un locale romano…con un sacco di musica e gente…vi terrò aggiornati! chi c’è stato l’anno scorso potrà confermare che è stata davvero divertente!

Per concludere…vorrei evitare di parlare di politica. La questione ovviamente è critica e in qualche modo…condivido le frasi degli amici di Blog che sono a Londra.aereo

BAci A TuTTi! a presto!

gx

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a arieccomi!

  1. Chiara scrive:

    ASF
    ciao, sono anch’io un’architetto di roma, ho letto che hai collaborato con architettura senza frontiere, mi spiegheresti un pò come funziona? è un’idea che mi ha sempre incuriosito ma vorrei capire meglio in cosa consiste e quanto tempo è necessario dedicargli visti i normali impegni lavorativi.
    grazie mille Chiara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *