elucubrazioni della pausa pranzo

ciao blogfriends!

eccomi qui…ad assaporare un caffè prima di rimettermi a lavorare.

ieri sera parlavo con una cara amica che vive e lavora a Barcellona da ormai qualche annetto e che ammiro tanto non solo perchè è riuscita a cambiare la sua vita andandosene dall’italia, ma anche perchè è un bravissimo architetto (ciao IRENA!). E ora mi vien da pensare che vorrei trovarmi nella sua situazione: all’estero e disoccupata per poter pensare di rimettermi in gioco. ma chissà se lo farò.

Intanto faccio concorsi di grafica, ho scoperto questa nuova passione. Ho partecipato ad un paio di concorsi ed ora aspetto i risultati, appena escono magari metto qui i miei lavori così potete criticarli! qualcun altro che condivide questa passione?

AH ma questo fine settimana c’è la mitica CIEMMONA! chi viene? ci vediamo in bicicletta sabato a sangiovanni?

intanto continuate a scrivermi, mi fa sempre molto piacere rispondervi.

baci l’ora è conclusa!

giusybaci

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

17 risposte a elucubrazioni della pausa pranzo

  1. maria scrive:

    foto del mercato di s. caterina
    giusy scusa se forse ti importuno, ma ho un grosso problema..

    sul tuo blog ho letto di una tua visita a barcellona e ho subito pensato che forse tu con la tua passione da architetto, perchè oggi per intraprendere questo percorso ci vuole solo passione, saresti stata in grado di aiutarmi, sono alla ricerca di foto ad alta risoluzione o quasi della bellissima opera di miralles che tu hai scoperto nel tuo viaggio.. se hai materiale da potermi inviare ti prego aiutami ne ho un’estrema urgenza..

    ps. vivo a roma e a breve (spero) sarò anch’io una giovane architetto, si spera non disoccupata,
    per qualsiasi cosa cercami e se potrò aiutarti .. sarò a tua disposizione

    grazie mari

  2. IRENA scrive:

    ma chi ti ho beccato per caso!!
    Cariiiiño!!!

    No puoi capire che sorpresa quando allo sfogliare i blog di professione architetto mi appare la tua bella faccina col vestito verde che (forse) era quello che avevi a Natale….
    MADDDAAAIIII , mi sono detta!!!

    e pi conincio a legere il pirmo articolo e parli di una certa IRENA. Mi sono spaccata. ah ah.
    Bianca da piccla mi chiamava cosi’ con al A finale…

    Fai bene a fare concorsi, fai bene a FARE, qualsiasi cosa sia..
    Anche io ti ammiro tanto, pequeña…

    Un bacione.
    IrenA

  3. antonio scrive:

    amsterdam
    ciao giusy, sto sfogliando il tuo blog e vorrei sapere che informazioni puoi darmi su amsterdam, dopo la laurea ci sono stato 7 giorni per festeggiare la laurea…
    ora lavoro, ma la voglia di fare l’architetto in quella magica città non mi è passata…volevo chiederti se conosci qualche italiano lì che posso contattare…grazie!!!
    e sempre in bocca al lupo!!!

  4. Silvia scrive:

    lavorare ad amsterdam
    Ciao Giusy,
    qs estate sarò ad amsterdam ad agosto e volevo guardarmi un pò in giro per vedere se ci sono possibilità di trovare lavoro in uno studio di architettura. Ne conosci qualcuno? Sai indicarmi dove posso trovare un elenco o dei contatti a cui mandare nel frattempo cv?
    grazie 1000!

  5. valentina scrive:

    rispondimi please…ho isogno di consigli e rassicurazioni…
    mi sento male…davanti alla scelta forse più importante per la mia vita…e chissà perchè vedo davanti a me solo scienze dell’architettura. forse nn sono in grado, forse nn ho abbastanza coraggio…è un lavoro difficile…e tutti mi dicono “dovrai viaggiare”…ma io di viaggiare proprio nn ci penso. non voglio muovermi perchè ormai la mia vita affettiva è tutta qui cn un ragazzo con cui sto da moltissimo tempo e con cui spero mi sposerò che ha un lavoro fisso e ben retribuito a due passi da casa.. eppure voglio progettare, voglio creare, voglio dar vita ai miei pensieri…ma ho tanta, davvero tanta paura di spendere migliaia di euro e poi rimanere senza uno straccio di lavoro anche perchè a quanto mi dicono grandi opportunità per l’architettura qui in italia nn ci sn…
    ti prego rispondimi, davvero ti prego. dimmi tt quello che pensi. puoi essere cinica, spietata…ma mi devi dire quello che pensi davvero…ho paura.
    rispondi sulla mia e-mail: valesse@hotmail.it
    un grosso bacio

  6. valentina scrive:

    rispondimi please…ho isogno di consigli e rassicurazioni…
    mi sento male…davanti alla scelta forse più importante per la mia vita…e chissà perchè vedo davanti a me solo scienze dell’architettura. forse nn sono in grado, forse nn ho abbastanza coraggio…è un lavoro difficile…e tutti mi dicono “dovrai viaggiare”…ma io di viaggiare proprio nn ci penso. non voglio muovermi perchè ormai la mia vita affettiva è tutta qui cn un ragazzo con cui sto da moltissimo tempo e con cui spero mi sposerò che ha un lavoro fisso e ben retribuito a due passi da casa.. eppure voglio progettare, voglio creare, voglio dar vita ai miei pensieri…ma ho tanta, davvero tanta paura di spendere migliaia di euro e poi rimanere senza uno straccio di lavoro anche perchè a quanto mi dicono grandi opportunità per l’architettura qui in italia nn ci sn…
    ti prego rispondimi, davvero ti prego. dimmi tt quello che pensi. puoi essere cinica, spietata…ma mi devi dire quello che pensi davvero…ho paura.
    rispondi sulla mia e-mail: valesse@hotmail.it
    un grosso bacio

  7. Renzo scrive:

    ciao
    Ciao ho letto e visitato il tuo blog, che ho apprezzato e letto tutto d’un fiato. Io mi sono da poco trasferito a Roma colmo di buone speranze per un buon lavoro presso uno studio.. purtroppo sono qui da circa un mese ma sono ancora senza lavoro.. credevo fosse piu facile trovare opprtunità a Roma. Ti volevo chiedere qualche consiglio su come muovermi, e se tu lavori attualmente in città. Conosci studi di architettura magari in zona san giovanni- appio? ti ringrazio in anticipo e spero a presto, ciao

  8. cecilia scrive:

    viaggio in olanda
    Ciao Giusy,
    ti confesso che questa è la prima volta che mi soffermo nel tuo blog.
    A fine settembre andrò per una sttimana in olanda…sapresti darmi delle indicazioni per “mettere a frutto” questa settimana?
    arrivo e partenza saranno ad eidhoven e l’idea era quella di nn fermarsi esclusivamente ad amsterdam
    ti ringrazio molto…..
    ciao
    cecilia

  9. Agnes scrive:

    pedalata Roma 24h
    ciao Giusy,
    hai partecipato alla pedalata? che emozione!
    http://it.youtube.com/watch?v=9j14Utbs_ak

    con simpatia
    Agnes

    http://it.youtube.com/watch?v=9j14Utbs_ak

  10. giorgia scrive:

    leonardo a rotterdam
    ciao giusy
    abbiamo parlato mesi fa..ora ho vinto il leonardo e sto andando su a rotterdam
    se non ti spiace volevo info su come trovare casa e anche capire come funziona il finanziamento leonardo ..cioè loro controllano in che studio lavori?lo so sembro matta ma ho firmato il foglio di accettazione con uno studio e adesso vorrei cambiare perchè anche un altro mi ha accetttato li …vabbe se non ti scoccia mi faresti un gran favore
    ciao ciao
    Giorgia

  11. Salvatore D'Agostino scrive:

    Inchiesta architetti migranti
    Giusy,
    sul mio blog ho iniziato un’inchiesta sugli architetti migranti, mi piacerebbe avere un tuo parere.
    A presto Salvatore D’Agostino:

    http://wilfingarchitettura.blogspot.com/2008/11/0001-fuga-di-cervelli-un-problema-o-una.html

  12. Giuliano scrive:

    Dreaming of Amsterdam
    ..ciao Giusy…ho letto con entusiamo il tuo blog….e volevo chiederti se avevi consigli o info riguardo Amsterdam….purtroppo non ho vinto il Leonardo..e quindi mi ritrovo a valutare bene economicamente la possibilità di lavorare in uno studio di architettura ad Amsterdam…ho ricevuto delle offerte ma vanno dai 300 ai 600 euro….come sono?…poco vero?…i prezzi delle camere sono alti?….puoi darmi qualche consigli…o hai dei contatti ai quali posso far riferimento?…grazie mille…a presto….

  13. sara tambone scrive:

    ASF onlus
    Ciao Giusy, ho visto che sei una volontaria di ASF a Roma. Io mi sono laureata ad aprile in architettura a Valle Giulia.Anche a me piacerebbe partecipare a qualche progetto, ho mandato il mio cv appena laureata,ma ovviamente non ho avuto nessuna risposta.Magari tu mi sai dire di più.
    Grazie ciao Sara

  14. Giulia scrive:

    informazione—
    ciao, ho avuto modo di leggere i post e ho letto che fai parte di architettura senza frontiere, ho sentito di questo gruppo anche tramite una mia amica(sara, con la quale ti sei scambiata un paio di e mail) che mi ha comunicato che ci sarebbe un incontro mercoledi e mi chiedevo se era possibile partecipare.
    grazie
    Giulia

  15. Teresa scrive:

    Lavorare in Netherland
    Ciao Giusy, sono una geometra con 5 anni di esperienza, nn mi sento professionalmente pronta perche’ ho interroto la professione due anni fa per vivere in Uk e adesso mi sono trasferita in Netherland, vorrei tanto nn abbandonare questo lavoro perche’ mi gratificava molto, ma vorrei provare a fare esperienza qui, non saprei pero’ da dove rifarmi, a Londra avevo delle conoscenze ma qui tuttto mi e’ nuovo, sai darmi qualche dritta? Dove potrei rivolgermi? Pensavo a qualche studio di architetti italiani in Olanda, chissa’ se ne trovo uno, Ti ringrazio anticipatamente spero tu mi risponda e che tu dia un po’ di luce ai miei dubbi!! thanks Tere

  16. Coco Schwab scrive:

    Progetto Leonardo
    ciao. ho trovato il tuo blog su professione architetto, dubito mi risponderai visto che non intervieni dal maggio 2008, ma proviamo!
    io vorrei partire, andarmene in Olanda, magari proprio con il Progetto Leonardo. Ma… come si fa? 🙂
    non trovo notizie a riguardo, purtroppo.
    saresti gentilissima se volessi aiutarmi!

  17. ilaaa scrive:

    Neolaurata in cerca di stimoli…
    Ciao Giusy.. innanzittutto complimenti per tuo blog… davvero interesante e divertente… =)
    Mi presento sono Ilaria, neolaureata in architettura, viaggiatrice incallita e appena tornata da 5 settimane a Toronto che mi ha cambiato le prospettive…

    Sto iniziando davvero a pensare di intraprendere una carriera da vagabonda almeno finchè sono giovane.. eheh
    Mi piacerebbe partecipare al programma Leonardo come hai fatto tu… magari in un paese di lingua inglese per perfezionarlo e buttarmi poi oltreoceano..

    Come ti sei trovata con il programma Leonardo?? hai qualche consiglio da darmi??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *