Sapersi rialzare, saper vincere… ancora

So che non c’entra tanto con l’architettura, ma forse non è del tutto vero… E poi tanta altra gente parla troppo spesso dei fatti suoi e troppo poco di architettura. Comunque, onore al merito di chi ha saputo rialzare la testa e rimboccarsi le maniche e, a dispetto della sorte, delle avversità e delle irregolarita, ha saputo tornare in vetta. Onore a chi non ha avuto paura di cadere in basso ma ha colto l’occasione per rialzare la testa e puntare ancora in alto. Quello che dobbiamo e cerchiamo di fare anche noi, stanchi di essere umiliati e sfruttati. Bravi ragazzi. Grazie da parte nostra, e anche del mio papà che, anche se non è più qui, so che sta sventolando il bandierone in cielo.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Sapersi rialzare, saper vincere… ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.